Mercato Milan: la dirigenza rossonera avrebbe allacciato i primi contatti esplorativi per Demirovic, centravanti dell’Augusta; Depay…

La caccia al nove del Milan non intende fermarsi allo scioglimento dell’intricato nodo commissioni relativo all’affare Joshua Zirkzee, grande obiettivo dichiarato del mercato del Diavolo la cui convocazione in Nazionale, per il Campionato Europeo, ha ulteriormente dilatato le tempistiche dell’assalto definitivo al centravanti del Bologna. In attesa di novità sul fronte Kia Joorabchian, con le parti che sembrano ben distanti dal giungere a un accordo, in questo momento, la dirigenza rossonera avrebbe puntato i radar sulle alternative, per evitare di farsi cogliere impreparata nel caso l’affare per l’attaccante saltasse. Come riferito da Gianluca Di Marzio, uno dei primi nomi sarebbe quello di Ermedin Demirovic.

Il centravanti dell’Augusta, club giunto undicesimo nella BundesLiga appena terminata, ha realizzato quindici reti e dieci assist risultando un’assoluta certezza del club, del quale è anche capitano. Il classe 1998, dopo varie esperienze tra Svizzera, Francia e Spagna, sembrerebbe aver trovato la propria dimensione nel massimo campionato tedesco, a casa propria, essendo nativo di Amburgo. Nonostante ciò, Demirovic ha scelto la Nazionale bosniaca, con la quale ha già collezionato ventisei gettoni di presenza.

Se Demirovic rappresenta l’alternativa di Zirkzee, un altro olandese costituisce un’occasione di mercato. Si tratta di Memphis Depay, attaccante in scadenza contrattuale con l’Atletico Madrid di Simeone, tra una settimana, e giustiziere dell’Inter in Champions League, in virtù della rete siglata nei minuti finali e che ha condotto il match ai rigori. In ottica mercato, l’ex attaccante del Barcellona andrebbe a completare il reparto offensivo a disposizione di Fonseca a prescindere dall’innesto di un altro centravanti, vera priorità del mercato rossonero.

Oltre all’articolo: “Il Milan guarda oltre Zirkzee: Demirovic, l’alternativa; Depay, l’occasione”, leggi anche:

Articolo precedenteLa Lazio chiude la porta per Mandas; rifiutato anche uno scambio per Isaksen
Articolo successivoNapoli, cessioni in vista: Simeone e Lindstrom in uscita

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui