MILAN SAELEMAEKERS – Personaggio secondario, ma comunque di una certa importanza per gli equilibri della squadra, Alexis Saelemaekers è riuscito a dare il suo prezioso contributo per il trionfo del Milan in campionato. Il belga ha chiuso la stagione con 2 gol e 3 assist in 46 gare all’attivo. Numeri che dimostrano la fiducia riposta in lui dal tecnico Stefano Pioli. Nonostante ciò, però, il futuro dell’ex giocatore dell’Anderlecht potrebbe essere lontano da Milano.

IL MILAN FISSA IL PREZZO PER SAELEMAEKERS: POSSIBILE CESSIONE PER IL BELGA

Il settore avanzato di destra, infatti, è stata comunque la zona del campo in cui i rossoneri hanno mostrato maggiori limiti durante la stagione. Non a caso un rinforzo in quello specifico ruolo sarà una delle priorità di Maldini e Massara in questo mercato. E la dirigenza rossonera sa bene che l’eventuale sacrificio di Saelemaekers permetterebbe di facilitare il colpo, che si chiami Zaniolo o De Ketelaere.

Come riporta Calciomercato.com, dunque, il 56 rossonero è di fatto sul mercato. Arrivato in Italia nel Gennaio 2020 per 7 milioni di euro, il Milan è convinto di poter ricavare almeno il doppio dalla sua cessione. Al momento nessun contatto con altre squadre, ma è facile pensare che più di qualche telefonata arriverà. D’altronde il Diavolo stesso ha provato recentemente ad inserire Saelemaekers in una trattativa con la Roma proprio per arrivare a Zaniolo, offerta rispedita al mittente dai giallorossi.

 

OLTRE A “MILAN SAELEMAEKERS” LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteSabatini replica a Iervolino: “io bugiardo? Lo porto in tribunale”
Articolo successivoBuffon: “Mai capito il rosso con il Real Madrid. Ritiro? Non sono immortale”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui