IBRAHIMOVIC SUL NAPOLI – In una intervista rilasciata a “Il Corriere della Sera“, Zlatan Ibrahimovic rivela un clamoroso retroscena di mercato circa il suo mancato trasferimento al Napoli a dicembre 2019, poco prima di tornare al Milan.

Così l’attaccante svedese: “Maradona è un mito. Vedendo un documentario su di lui avevo deciso di andare al Napoli, per fare come Diego: vincere lo scudetto“.

IBRAHIMOVIC SUL NAPOLI

IBRAHIMOVIC SUL NAPOLI – Prosegue: “Ero stanco dell’America. Pensavo di smettere. Mino mi disse: sei matto, tu devi tornare in Italia. Con il Napoli era fatta; ma poi De Laurentiis cacciò Ancelotti. Allora chiesi a Mino: qual è la squadra messa peggio, che io posso cambiare? Rispose: ieri il Milan ha perso 5 a 0 a Bergamo. Allora è deciso, dissi: andiamo al Milan. È un club che conosco, una città che mi piace“.

 

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteGallo sul Treviso: “Sogno di tornare da allenatore. Il declino iniziò quando…” – ESCLUSIVA EC
Articolo successivoAtalanta, Percassi su Boga: “È un giocatore importante, a gennaio…”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui