spot_img
HomeSerieANapoliHysaj, parla l'agente: "Il mio obiettivo era portarlo via dal Napoli"

Hysaj, parla l’agente: “Il mio obiettivo era portarlo via dal Napoli”

-

Elseid Hysaj alla fine è rimasto a Napoli.

Sembrerebbero essere stati due i principali motivi del suo mancato approdo al Valencia. Il primo legato al mancato accordo economico, il secondo consequenziale al primo. La formula non ha accontentato la società di De Laurentiis. Il club iberico non ha accettato la proposta del prestito con obbligo di riscatto o a titolo definitivo. Il Valencia aveva già ottenuto l’ok del giocatore dopo un summit con il suo procuratore, così ha deciso di accelerare anche col Napoli.

Per di più, il club spagnolo aveva urgentemente bisogno di un sostituto in seguito all’infortuna accorso a Cristiano Piccini, ma il mancato accordo in fatto economico ha fatto saltare tutto. Stessa strada anche per Lorenzo Tonelli, che dopo la partenza di Chiriches è stato tolto dal mercato, nonostante fosse seguito dalla Fiorentina.

L’agente di Elseid non l’ha presa molto bene. E’ stato lui il primo a lavorare per portar via il suo assistito da Napoli e, seppur molto vicino all’accordo, si è visto vanificare tutto. Mario Giuffredi, lo stesso agente del terzino albanese, è intervenuto ai microfoni di Tuttomercatoweb.com per spiegare del mancato trasferimento di Hysaj. Ecco le sue parole:

“Il mio obiettivo era portarlo via, ci ho provato dal primo minuto fino all’ultimo utile. Purtroppo, per un motivo o per un altro, i presupposti giusti non si sono mai creati”. 

L’agente ha spiegato:

“Sono venute fuori dalle opportunità che però non si sono concretizzate. Sicuramente lasciarlo a Napoli non era il mio volere, ho portato Di Lorenzo anche per favorire la sua uscita e non avrei mai messo due miei giocatori nello stesso ruolo. Certo, adesso punto e a capo: ha un contratto fino a giugno 2021, lo rispetterà e sarà a disposizione del mister”, ha riferito il procuratore del terzino di proprietà del Napoli.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Must Read

Eintracht, Hauge ai saluti: il norvegese andrà al Gent in prestito

0
Dopo solo una stagione, Jens Petter Hauge è pronto a salutare l'Eintracht Francoforte. L'ex Milan e Bodo/Glimt, come riporta SPORT1, si trasferirà in Belgio...