Devis Vasquez, estremo difensore in procinto di rientrare al Milan, sarebbe finito nel mirino dell’Hellas Verona per sostituire Montipò

Porte girevoli a Verona, laddove l’Hellas, squadra protagonista di un grande finale di stagione, cercherà conferme anche a partire dalla prossima annata. In attesa di ufficializzare la nuova guida tecnica chiamata a sostituire Marco Baroni, nuovo allenatore della Lazio, con Paolo Zanetti sempre più favorito per subentrare all’ex Cremonese, potrebbe verificarsi un avvicendamento anche per ciò che concerne gli estremi difensori. In caso di partenza di Montipò, sul quale le sirene del mercato potrebbero tornare fortemente d’attualità in seguito a veri interessamenti provenienti dalla stessa Serie A e da La Liga, con Rayo Vallecano e Granada sempre interessate, la società gialloblù virerebbe su Devis Vasquez.

Di rientro dal prestito all’Ascoli, squadra con la quale non è riuscito a evitare la retrocessione in Lega Pro nel corso della stagione appena conclusa, il ventiseienne estremo difensore farà il proprio ritorno a Milanello, in attesa di novità sul mercato. Acquistato dal Guaranì nel gennaio 2023 per ovviare al grave (doppio) infortunio al polpaccio rimediato da Mike Maignan nei mesi precedenti, il cartellino di Vasquez è stato concesso in prestito allo Sheffield United, in Championship, prima dell’approdo a Ascoli Piceno.

Nella doppia esperienza in cadetteria, sia quella inglese, che quella italiana, il colombiano di Baranquilla ha collezionato venti gettoni di presenza. Il portiere, vincolato col Milan da un contratto fino al 2026, potrebbe essere ceduto senza ripassare dal “via” già nel corso della sessione estiva, con l’Hellas fortemente interessato al cartellino del portiere. A rivelarlo, è SkySport.

Oltre all’articolo: “Hellas Verona, porte girevoli: se parte Montipò, idea Vasquez del Milan”, leggi anche:

    1. Udinese, sorpresa in panchina: al traguardo la trattativa per Kosta Runjaic
    2. Esclusiva Europacalcio.it: Calcio Time con Carlo Nicolini: “Sudakov al Napoli…”
    3. Pisanu: “Il Parma? Giusto pochi ritocchi. Su Man…” – ESCLUSIVA EC

 

Articolo precedenteDalla Spagna: Al-Nassr, pronti 100 milioni per Rudiger
Articolo successivoLazio-Baroni, ora è ufficiale: parte la sfida biancoceleste per il toscano

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui