VERONA STEPINSKI – Dopo le pesanti dichiarazioni dei giorni scorsi da parte del giocatore e del suo agente, Marcin Kubacki, ora la trattativa è andata in porto: Mariusz Stepinski sarà un nuovo giocatore dell’Hellas, che consegna così in extremis al tecnico Ivan Juric la prima punta inseguita per tutta l’estate.

Così si legge nel sito di Gianluca Di Marzio di “Sky Sport“: “La lunga trattativa sta trovando il suo epilogo: l’Hellas Verona ha ormai chiuso per Mariusz Stepinski, attaccante polacco di proprietà del Chievo. Un trasferimento tutto veronese per il classe 95, che l’Hellas ha individuato come profilo ideale per il proprio reparto offensivo. L’attaccante è ora in attesa dei documenti del Chievo per poi firmare il contratto“.

[df-subtitle]Stepinski, l’Hellas Verona ha trovato la punta a lungo cercata[/df-subtitle]

VERONA STEPINSKI – L’attaccante polacco lascia i concittadini del Chievo dopo due stagioni. Domenica scorsa era partito titolare alla prima giornata del campionato di Serie B in casa del Perugia, nella partita persa per 2-1, ma la sua volontà era quella di rimanere nel massimo campionato.

E così sarà lui ora il terminale offensivo del Verona, reduce dall’importante vittoria di ieri sera in casa del Lecce grazie al gol di Pessina. Ora la squadra gialloblu ha 4 punti in classifica.

Per l’allenatore Juric i suoi gol saranno fondamentali per l’obiettivo stagionale, ossia quello della permanenza in Serie A.

Articolo precedenteMercato, ultime: Romagna al Sassuolo, Babacar al Lecce
Articolo successivoAcquisti Cessioni Genoa, ufficiale Goldaniga, il riepilogo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui