Handanovič Inter rinnovo – Non provate a dirgli che è vecchio, non provate a dirgli che questo potrebbe essere il suo ultimo anno da titolare in nerazzurro. Non provate a dirgli che l’anno prossimo dovrà fare da chioccia in panchina a qualcun altro oppure che per quel problema alla mano potrebbe non scendere in campo per la rivincita in Coppa Italia, saltata all’andata, contro il Napoli.

Non provate a dirgli che l’anno prossimo Musso sarà un nuovo giocatore dell’Inter. Come lui tanti altri argentini a rinverdire i fasti della colonia sudamericana. Musso che come lui in passato sarebbe fortemente intenzionato a viaggiare da Udine a Milano solo per diventare titolare della squadra nerazzurra.

Handanovič Inter rinnovo – Non diteglielo perché dietro quel suo essere una persona calma a pacata è pur sempre un portiere di quasi due metri e quasi 100 chili. (Secondo wikipedia 193 centimetri per 92 chilogrammi). Chissà come potrebbe reagire.

Intanto, però, un primo passo lo sta muovendo per stringere il suo rapporto con l’Inter e allungarlo possibilmente di un altro anno. Secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport, infatti, Samir Handanovič potrebbe rinnovare fino al 2022. Anzi la firma sul suo prolungamento di un anno, appare solo una formalità.

Sempre secondo il quotidiano sportivo milanese, non sarà Musso a fargli compagnia l’anno prossimo – l’argentino si sposterebbe per diventare titolare, abbiamo detto. No, a fargli da riserva ci sarebbe un gradito ritorno: Andrei Radu, cresciuto proprio nella primavera dell’Inter.

Articolo precedenteJuve Barcelona Bartomeu scende in campo per cedere Arthur
Articolo successivoNapoli, Milik è sempre più lontano: 6 top club su di lui

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui