Guardiola-Juventus: trovata l’intesa – ESCLUSIVA EC

Guardiola-Juventus: trovata l’intesa – ESCLUSIVA EC

GUARDIOLA ALLA JUVENTUS – Secondo indiscrezioni raccolte da Europa Calcio, la Juventus avrebbe trovato già nelle scorse settimane l’accordo con Pep Guardiola. La società bianconera e il tecnico catalano si sarebbero incontrati già tempo fa per discutere di dettagli tecnici ed economici e come già nel caso di Cristiano Ronaldo, si sarebbe mosso in prima persona Andrea Agnelli, ela risposta da parte dell’ex tecnico di Barcelona e Bayern sarebbe stata sì. L’attesa dell’annuncio però non è solamente legata a campionati ancora in corso – in Premier League a una giornata dal termine il titolo è ancora da assegnare – o alla sfida del 18 maggio di FA Cup tra Manchester City e Watford, né pare alle voci che vorrebbero Allegri sulla panchina bianconera ancora per una stagione. I motivi potrebbero essere piuttosto legati a come liberare Guardiola dal club mancuniano.

Juventus: arriva Guardiola?

Il City al momento non ha intenzione di cederlo: Guardiola è ancora legato per due stagioni al club, costruito in questi mesi a sua immagine e somiglianza con la voglia di tentare l’assalto alla Champions League. Il City nonostante la vittoria vicina del campionato, in patria è riempito di critiche aumentate dopo la sfida delle quattro semifinali delle coppe europee che hanno premiato quattro club inglesi. Per liberarlo dunque, oltre a convincere il City, la Juventus dovrà effettuare un ulteriore sforzo economico, oltre a quello già sostanzioso per l’ingaggio del tecnico. Intanto nei giorni scorsi Begiristain e Paratici si sono incontrati a Milano: di cosa avranno parlato? Le suggestioni sembrerebbero molte e non solo riguardanti Guardiola, anche se poi tutto potrebbe girare attorno al tecnico: Dybala, Alex Sandro, ma anche Kean, Aguero, Fernandinho e Pjanic.

Resta aggiornato. Ti invieremo una mail solo per le novità


Non ti preoccupare niente SPAM , lo odiamo quanto te.

About author

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply