spot_img
HomeSerieAJuventusGuardiola: "Juventus? Via dal City solo se mi licenziano"

Guardiola: “Juventus? Via dal City solo se mi licenziano”

-

Tiene banco anche oltremanica la notizia delle ultime ore secondo la quale Pep Guardiola avrebbe raggiunto un’accordo verbale con la Juventus per un contratto di quattro anni a partire dal mese di luglio del 2019. Si vociferava nelle scorse settimane di un incontro proprio tra Andrea Agnelli e il fratello del tecnico, in quanto il presidente della Juventus pare che più di ogni altra soluzione (ZIdane in testa), gradisca quella che porterebbe Guardiola alla Juventus.

Guardiola alla Juventus, l’affare si complica?

Ma Guardiola oltre a uno stipendio inaccessibile per diversi club, al momento è legato a un importante progetto a lunga scadenza con l’idea di portare il Manchester City per la prima volta sul tetto d’Europa. Si cerca dunque di difendere l’ambiente con frasi che possono anche essere di circostanza, d’altronde il tecnico nato vicino Barcelona, ha sempre dimostrato di gradire particolarmente nuove sfide e per lui cambiare aria potrebbe essere meno shockante che per altri. Oltretutto Guardiola alla Juventus, sarebbe il giusto prosieguo di una carriera che lo ha visto allenare Barcelona e Bayern prima dell’avventura inglese.

Guardiola verso la Juventus: frasi di circostanza?

Al termine della partita vinta per 3-1 con il Watford c’è stato anche tempo per parlare delle voci che giungono dall’Italia e che vorrebbero Guardiola alla Juventus il prossimo anno. Guardiola  ha risposto: “Non so perché vengono fuori queste voci che mi vorrebbero alla Juventus. Io qui sto bene e vado via solo se mi licenziano

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Must Read

Roma, Celik ad un passo: trovato l’ accordo con il Lille

0
Roma, Celik ad un passo - La Roma è pronta ad accogliere un nuovo ed importante innesto: si tratta del terzino classe 97 del Lille...