Guardiola incorona De Zerbi – Gli attestati di stima fanno sempre piacere ma se a formularli è quello che viene considerato il migliore nella tua categoria professionale allora hanno davvero un valenza maggiore. E’ ciò che è accaduto a Roberto De Zerbi il quale, stando a quanto riportato dal “Telegraph” sarebbe il successore naturale di Pep Guardiola sulla panchina del Manchester City per ammissione, proprio, del tecnico spagnolo.

Tra i due è presente un enorme senso di rispetto e secondo il retroscena svelato dal quotidiano inglese, per l’ex tecnico del Sassuolo sarebbe già pronta la panchina del club più prestigioso e ambito del mondo.

Guardiola incorona De Zerbi – Queste le brevi, ma significative, parole di Guardiola:

Questo è il prossimo allenatore del Manchester City. De Zerbi allenerà dopo di me”.

LEGGI ANCHE:

  1. Milan-Newcastle, Pioli: “Gruppo unito, forte, responsabile”
  2. Cagliari, Petagna: “Contento e a disposizione, mister Ranieri…”
  3. Verona, Sogliano: “Sarà difficile, il mercato…”
  4. Italia, Spalletti: “Felicità, sogno che parte da lontano. Napoli…”
  5. Gironi Europa League 2023/24, ecco tutti i gruppi
  6. Supercoppa europea, Man City-Siviglia si conclude ai rigori
  7. Community Shield, Manchester City vs Arsenal finisce con sorprese nel finale
  8. Sassuolo, Carnevali e il mercato: “Occhio a giovani di prospettiva. Rogerio, M. Lopez, Scamacca…”
  9. Juventus, Allegri: “Buona base e ambizione alta, Chiesa…”
  10. Mercato Real Madrid, Ancelotti: “Rosa di gran qualità. Mbappé…”
  11. Napoli, Garcia: “Buone sensazioni, modulo riduttivo”
  12. Mercato Verona, Saponara ufficiale
  13. Milan, Pioli a tutto tondo: i cambiamenti, la nuova stagione, i singoli e i leader
  14. Napoli, Politano: “Vorrei giocare di più, ora lavoro di gruppo con il mister”
  15. Fiorentina, Italiano: “Nuovo centro fantastico, il mercato…”
  16. Monza, Galliani e il mercato: “Troppi tesserati. Berlusconi? Manca”
  17. Verona, Baroni ritrova l’Hellas e si presenta: “Corsa, dinamicità, idee”
  18. Cagliari-Bari, finale playoff Serie B: si parte in Sardegna [LIVE]
Articolo precedenteNapoli, ecco il comunicato stampa sulla questione Osimhen
Articolo successivoBalotelli senza filtri: “Qualcuno ai piani alti non mi ha voluto più…”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui