Wilfred Gnonto, esterno classe 2003, potrebbe tornare all’Inter dopo l’esperienza vissuta nelle giovanili del club

Il mercato estivo dell’Inter, soprattutto per ciò che concerne il reparto avanzato, gravita intorno alla possibile cessione di Onana al Manchester United. Grazie alla mega plusvalenza generata dalla partenza dell’ex estremo difensore dell’Ajax, giunto alla Pinetina a parametro zero, la dirigenza nerazzurra potrà reperire liquidità utile per riabbracciare Romelu Lukaku. Eppure, la Milano nerazzurra, potrebbe riportare a casa un altro ex mai definitivamente dimenticato: Wilfred Gnonto.

L’esterno piemontese sarebbe il prescelto per l’attacco nerazzurro nel caso in cui, Correa, dovesse definitivamente lasciare Milano. Gnonto, classe 2003, è reduce dalla controversa esperienza vissuta al Leeds, culminata con il penultimo posto in Premier League e la conseguente retrocessione in Championship. L’Inter, secondo quanto riportato in esclusiva da Alfredo Pedullà, sarebbe dunque tentata di riportare a casa il classe 2003 ma dovrà battere la concorrenza dell’Everton, club più agguerrito nella corsa che porta al futuro fantasista della Nazionale maggiore di Roberto Mancini.

Oltre all’articolo: “Gnonto, l’Inter potrebbe riportarlo a casa: destino legato a Correa”, leggi anche:

Articolo precedenteParisi, tra Lazio e Juventus spunta la Fiorentina: il punto
Articolo successivoInter, spunta anche l’idea Sommer se parte Onana

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui