[df-subtitle]Giuffedi su Sepe: al Parma è rinato, sta benissimo. Si sente giocatore vero e vuole dimostrare a tutti che è forte e poteva giocare anche a Napoli.[/df-subtitle]

Mario Giuffredi, procuratore, è intervenuto a Radio Crc,  nella trasmissione Si gonfia la rete, per parlare dell’interesse del Napoli per Bardi portiere del Frosinone, di Sepe al Parma, di Grassi e di altro.

Queste la sua parole:

“Bardi? Ne ho parlato con Giuntoli e nella lista dei portieri c’è anche Bardi. I primi giorni di agosto il Napoli prenderà una decisione. Sepe al Parma è rinato, sta benissimo. Si sente giocatore vero e vuole dimostrare a tutti che è forte e poteva giocare anche a Napoli. Mario Rui stasera arriverà a Dimaro e quindi domani inizierà ad allenarsi col Napoli.

Grassi? Spero di arrivare ad una conclusione perché inizia ad essere stancante. Il ragazzo vuole allenarsi con la squadra in cui giocherà: ci sono diverse soluzioni in Italia e all’estero per cui in settimana lo incontrerò e prenderemo una decisione. Se il Napoli cede Grassi, lo fa in prestito e se lo farà a titolo definitivo, avrà un diritto di recompra.

Andrea Conti ad inizio settembre o subito dopo la sosta tornerà e sono certo che disputerà un grandissimo campionato. Purtroppo ha perso un anno a causa di 2 infortuni gravi il primo per sfortuna, il secondo per negligenza, ma accade e chi fa questo lavoro deve mettere in conto
anche questo.

Capisco la tutela di De Laurentiis perché Sarri avrebbe potuto pescare qualcosa dal Napoli. Hysaj ha una clausola e se la si mette, bisogna poi anche mettere in condizione di poterla esercitare”. Conclude Giuffredi.

Articolo precedenteSampdoria, Ferrero: “Felice di avere Rafael. Chiriches e Tonelli? Se De Laurentiis se ne vuole liberare…”
Articolo successivoNapoli, Hamsik: ”Dovevo andare in Cina ma darò tutto per questa maglia. Ancelotti mi ha voluto fortemente, assomiglia a…”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui