Il Giudice Sportivo dott. Gerardo Mastrandrea, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell’A.I.A Eugenio Tenneriello, nel corso della riunione del 9 aprile 2019 ha assunto le decisioni qui di seguito riportate:

SERIE A TIM

Gara Juventus-Milan

Il Giudice Sportivo, ricevuta dal Procuratore Federale rituale segnalazione ex art. 35, n 1.3 ( a mezzo e mail pervenuta alle ore 12.0 dell’8 aprile 2019) in merito alla possibile condotta violenta del calciatore Mario Mandzukic (soc Juventus) nei confronti del calciatore Alessio Romagnoli (soc Miilan) intorno al 41′ del secondo tempo

acquisite ed esaminate le relative immagini televisive, di piena garanzia tecnica e documentale;

rilevato, in disparte il profilo dell’ammissibilità della prova televisiva nella presente fattispecie, che il Giudice è chiamato comunque a valutare, a termini della predetta norma, la sussistenza del requisito della condotta violenta;

considerato che nel caso di specie il gesto non assume con certezza i connotati della condotta violenta;

PQM

delibera, a seguito della segnalazione del Procura federale, di non adottare provvedimento disciplinare nei confronti del calciatore Mario Mandzukic.

CALCIATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA DI GARA

Bani Mattia (Chievo)
Sturaro Stefano (Genoa)
Zeegelaar Marvin Romeo (Udinese)

CALCIATORI NON ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA DI GARA

Badelj Milan (Lazio)
Belotti Andrea (Torino)
Ceppitelli Luca (Cagliari)
Kolarov Aleksandar (Roma)
Maietta Domenico (Empoli)

Articolo precedenteFiorentina, Pioli non é più l’allenatore dei viola [AGGIORNATA]
Articolo successivoConvocati Juventus, ufficiale: Chiellini ko, c’è Ronaldo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui