[df-subtitle]Ufficiale l’esonero di Marco Giampaolo. Pioli firma domattina[/df-subtitle]

Il Milan ha deciso: Marco Giampaolo è stato esonerato e verrà sostituito da Stefano Pioli. Nonostante il successo di sabato contro il Genoa, il tecnico marchigiano ha pagato il pessimo avvio di stagione che lo ha portato ad essere licenziato dal club rossonero dopo soli pochi mesi.

Il comunicato sull’esonero di Giampaolo

AC Milan comunica di aver sollevato Marco Giampaolo dall’incarico di allenatore della Prima Squadra. Il Club intende ringraziare Marco per l’attività sin qui svolta e gli augura i migliori successi professionali“.

Con queste due righe pubblicate sul proprio sito ufficiale, il Milan ha dato il ben servito all’ex tecnico della Sampdoria. Per lui un’avventura da dimenticare quella sulla panchina del Diavolo, con il quale ha ottenuto tre vittorie e quattro sconfitte nelle prime sette giornate di campionato, senza mai convincere nessuno. Troppo poco per una squadra che punta a piazzarsi quantomeno al quarto posto per poter tornare in Champions League.

La situazione Pioli

Il sostituto di Giampaolo sarà Stefano Pioli. Il tecnico emiliano oggi era a Milano per trovare un accordo e domattina dovrebbe apporre la firma su un contratto di durata biennale. Niente da fare dunque per Luciano Spalletti a cui l’Inter – con la quale è ancora sotto contratto – gli ha negato la richiesta del pagamento di un anno di stipendio come buonuscita, il quale avrebbe portato alla rescissione del contratto in essere con i nerazzurri.

A Pioli dunque l’arduo compito di risollevare il Milan, con il suo subentro che ricorda quello di tre anni fa. Allora fu l’Inter ad ingaggiarlo per il dopo De Boer: riuscirà stavolta a raggiungere l’obiettivo? Intanto è montato il caos sui social, con i tifosi rossoneri furenti per le scelte delle società e l’hashtag “#PioliOut” diventato trend topic sulla rete in poche ore.

Articolo precedentePanchina Genoa, clamoroso dietrofront, resta Andreazzoli
Articolo successivoVerona a Napoli, tifosi Hellas Army pronti alla trasferta [FOTO]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui