Giampaolo nel post partita di NApoli Sampdoria ha rilasciato le seguenti dichiarazioni

“Il Napoli è una squadra forte che evidenzia le differenze, sa muovere la palla e avere intensità. Creano difficoltà a tutti, non siamo venuti qui a difenderci ma per giocare, quei due gol in due minuti sono stati un colpo duro da assorbire. Dispiace non aver trovato il gol, volevamo rimanere in partita fino alla fine: se avessimo accorciato, avremmo potuto impensierirli di più. Dobbiamo voltare pagina e ripartire”.

“Saponara mezz’ala l’ho provato già a Empoli ma è un calciatore troppo offensivo per dargli quella responsabilità, per me sarebbe una forzatura”. Immancabile una battuta su Hamsik: “Ha saputo unire qualità e professionalità, un calciatore di talento che ha dato il meglio di sé a Napoli. Arriva anche il momento di prendere altre decisioni e questo è il suo caso”.

Articolo precedenteAncelotti, c’è l’offerta per Hamsik dalla Cina
Articolo successivoPremier League: Higuain e Hazard infiammano Stamford Bridge

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui