GERMANO AGENTE PADOVA – Pochi giorni fa, il Padova ha ufficializzato il primo acquisto in vista di questa stagione, che vedrà i biancoscudati impegnati in Serie C: Umberto Germano, centrocampista classe 1992 e proveniente dalla Pro Vercelli, con cui nell’ultima annata da poco conclusa ha totalizzato 29 presenze e 2 gol. E’ stato il primo acquisto del nuovo direttore sportivo Sean Sogliano, subentrato da circa un mese a Zamuner.

GERMANO AGENTE PADOVA – “Europa Calcio” ha intervistato in esclusiva Emanuele Chiaretti, agente del nuovo acquisto del club veneto.

[df-subtitle]Quale è stata la prima impressione di Germano dell’ambiente biancoscudato?[/df-subtitle]

Per il Padova si è trattato di un acquisto importante e oneroso. Lui è molto contento di affrontare questo nuovo percorso a Padova, una piazza ambiziosa e che merita altri palcoscenici. Il progetto poi è serio, la garanzia è il direttore sportivo Sogliano. Ribadisco che lui è molto contento, anche perché perché dopo cinque anni di Pro Vercelli era arrivato il momento di cambiare e di trovare nuovi stimoli“.

[df-subtitle]A livello personale, quali sono i suoi obiettivi?[/df-subtitle]

L’ambizione del Padova è sicuramente fare un campionato di vertice per tornare in Serie B il prima possibile. Umberto vuole essere protagonista con questa maglia proprio in vista di questo obiettivo“.

[df-subtitle]Il suo nome era stato accostato anche ad altre squadre. Come si è sviluppata la trattativa con il Padova?[/df-subtitle]

Per un giocatore apprezzato come lui è molto facile avere mercato. C’erano infatti diverse squadre interessate, ci eravamo chiaramente messi d’accordo con la Pro Vercelli perché giustamente lo valutava come un giocatore importante. E’ stato bravo Sogliano a velocizzare l’operazione e a concludere il tutto“.

[df-subtitle]Posto che ancora non sappiamo il modulo che adotterà Sullo, tatticamente che tipo di gicoatore è Germano?[/df-subtitle]

Lui è stato acquistato per fare la mezzala destra, ruolo che predilige. Riesce ad abbinare tanta quantità a un’ottima qualità“.

[df-subtitle]Cha ricordo ha lasciato alla Pro Vercelli?[/df-subtitle]

Di testimonianze d’affetto ce ne sono state tantissime, è un giocatore a cui tutti i tifosi si affezionano. E’ uno molto generoso e un ragazzo eccezionale che tutti i procuratori vorrebbero avere“.

FONTE IMMAGINE: www.padovacalcio.it

 

RIPRODUZIONE RISERVATA – La riproduzione dell’articolo è consentita previa citazione della fonte EUROPACALCIO.

Articolo precedenteGriezmann-Barça, che caos. L’Atletico non ci sta: “Mancanza di rispetto”
Articolo successivoMonfrecola Lozano Napoli: “Operazione legata alla cessione di Insigne” – ESCLUSIVA EC

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui