Un punto quasi inutile quello conquistato dalla Roma, che è ormai virtualmente fuori dalla corsa al quarto posto. L’Atalanta è a 3 punti e il Milan, in caso di vittoria contro il Bologna, può agganciare i giallorossi. Mister Ranieri è intervenuto ai microfoni di Sky Sport per commentare la prestazione dei suoi. Queste le sue dichiarazioni:

Non avete gestito il risultato.
“Sono stati bravi loro a non mollare mai. È stata una partita difficilissima e lo sapevamo. Peccato perchè su quel calcio d’angolo ci siamo fatti sorprendere”.

Romero non è molto alto, eppure ha segnato.
“Romero é già al quarto gol in queste situazioni. Lo stavamo schermando, ma è riuscito a rimanere da solo e a saltare di testa. Peccato, i tre punti ci servivano, ma non molliamo”.

Serve più attenzione.
“Sono d’accordo. Sapevamo di andare contro un muro e che sarebbero ripartiti in contropiede cercando di sfruttare la velocità, i calci d’angolo e purtroppo ci sono riusciti. È stato un peccato, per fortuna all’ultimo Mirante ha parlato il rigore”.

Quanto è dura essere fuori dalla Champions?
“È dura, siamo riusciti a raddrizzare una situazione problematica. Siamo in corsa e lotteremo fino alla fine. All’ultimo chi avrà fatto più punti entrerà in Champions”.

Articolo precedenteGenoa-Roma 1-1, Mirante salva i giallorossi allo scadere
Articolo successivoGenoa-Roma 1-1, Prandelli: “Ce la giocheremo con tutti per la salvezza”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui