GENOA RISPOLI – Intervenuto nel corso della trasmissione Gradinata Nord in onda su Primocanale, l’avvocato Rispoli ha fatto il punto della situazione in casa Genoa, partendo da Nicola, come ripreso da PianetaGenoa1893.net:

“Sono contento per Nicola: io l’ho seguito quando è andato al Livorno e lo conosco bene”.

GENOA RISPOLI – Il noto procuratore si è poi concentrato sul mercato e sulla corsa salvezza:

“Il Genoa ha le stesse chance di salvarsi delle altre tre. Però con le qualità di Nicola, non sarei così pessimista: bisogna giocarsela fino alla fine. Si stanno muovendo in attacco e in difesa dove cercano Ceccherini e Arana. Iago Falque sarebbe un giocatore estremamente importante: speriamo che arrivi, ma c’è anche la Spal”.

[df-subtitle]Poi ancora su Nicola:[/df-subtitle]

“Il neo tecnico cura tutti i particolari: è uno attivo, si fa sentire in società, è un grande professionista. E’ un allenatore che ha fatto la vera gavetta: è stato al Lumezzane, al Livorno. E’ uno che lavora tanto e ha uno staff molto affiatato: è un valore aggiunto per il Genoa. Ha studiato testi di psicologia e al Livorno aveva uno psicologo: è un allenatore atipico, molto professionale”

GENOA RISPOLI – Infine su Behrami arrivato a parametro zero ma apparso ancora indietro di condizione:

“Un po’ tutti gli allenatori cercano di avere giocatori che conoscono bene. Qui non ha tanto tempo e occorre fare tutto in fretta”.

 

LEGGI ANCHE

  1. Mercato Inter Ashley Young: venerdì il calciatore a Milano. Lazaro va in prestito
  2. Napoli, Milik: “Contro la Fiorentina dobbiamo ritrovare la vittoria”
  3. Ag. Pjaca: “Finalmente in campo, ora il mercato”
  4. Lautaro Martinez: “Io al Barcelona? Sto facendo bene…”
  5. Fiorentina, Cutrone: “Felice della nuova avventura, lavoro con i piedi per terra. i Wolves…”
  6. Milan, Reina: “Arrivato in rossonero perchè Donnarumma doveva partire”
  7. Napoli, Ospina: “Da colpevole ad eroe, stiamo ritrovando fiducia. Gattuso…”
  8. Mercato, cosa è successo nello scambio Spinazzola – Politano
  9. Inter, Barella: “Conte ti migliora in tutto,  l’infortunio…”
  10. Serie A, la Top 11 del girone d’andata 2019-20: un 3-4-1-2 da sogno
Articolo precedenteGenoa protesta dei tifosi annunciata per sabato contro Preziosi
Articolo successivoRoma, Juan Jesus ai saluti: per l’ex Inter c’è la Fiorentina

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui