GENOA PREZIOSI CALCIO Parole importanti e che faranno sicuramente riflettere quelle rilasciate dal patron del Grifone al Corriere della Sera nel corso di un’intervista dedicata al futuro del calcio in tempi di pandemia.

GENOA PREZIOSI CALCIO  “Il calcio rischia di fallire, stadi aperti per tutti i tifosi che hanno il Green Pass“. Queste le parole rilasciate da Enrico Preziosi in merito alla questione tifosi all’interno degli impianti.

GENOA PREZIOSI CALCIO Il Presidente ha poi lanciato ancora un segnale importante al Governo e al mondo finanziario del calcio:

Senza pubblico negli stadi e forme di aiuto dal Governo, il Chievo potrebbe non essere un caso isolato. I bilanci di molte società sono a rischio“.

GENOA PREZIOSI CALCIO Il numero uno rossoblù ha poi chiuso le porte a chi sostiene che i proprietari dei club siano persone abbienti, portando un esempio molto importante sui costi di un giocatore sotto contratto:

“Ho la sensazione che qualcuno percepisca i presidenti delle società di calcio come ricchi scemi. Il luogo comune è “si lamentano ma poi siglano contratti milionari”. Ma a chi nutre questa convinzione vorrei spiegare che per ogni accordo siglato, l’esatto corrispettivo dell’ingaggio di un giocatore viene versato in forma di contributi nelle casse dello Stato. Dal momento che tutti abbiamo sopportato perdite, auspico che si apra un tavolo con l’Esecutivo per trovare una soluzione. Il calcio è formato da presidenti che hanno messo miliardi nel sistema, consentendo anche allo Stato di beneficiarne. La nostra è una partnership. Più lavoro, più guadagno, più inietto soldi nelle casse dello Stato. Appuntamento a lunedì prossimo quando l’Assemblea di Lega si riunirà nuovamente; prosegue la mancanza di dialogo col Governo, dovremo pensare a una soluzione. In tal caso dovremmo fermarci e pensare al da farsi“.

 

LEGGI ANCHE:

  1. Inter-Crotone, Inzaghi dopo il test: “Ritiro fatto nel migliore dei modi, stiamo facendo bene”
  2. Juventus, Allegri si (ri)presenta: “Pensiamo a lavorare, anno importante. Ronaldo…”
  3. Chievo, ricorso respinto: niente Serie B, ora il Tar
  4. Roma, Mkhitaryan: “Tutto chiarito con Mourinho. Zaniolo è mancato, i tre più forti…”
  5. Real Madrid: Benzema positivo al Covid, Alaba presentato oggi
  6. Man Utd, Sancho ufficiale: “Un sogno che si avvera”
  7. Tottenham, Son sempre più Spurs: il comunicato del club
  8. Verona, Di Francesco: “Dispiace per Lasagna. Lavoro sui principi, giusto spirito”
  9. Mercato Verona, Montipò nuovo portiere gialloblù: Silvestri verso Udine
  10. Roma-Mourinho, il perfezionismo è di casa: gli strumenti del portoghese
  11. Serie A 2021/2022, ecco la prima giornata
  12. Italia, Mattarella: “Giorno di applausi e ringraziamenti, impresa meritata”
Articolo precedenteMercato Atalanta: Botman in pole se parte Romero
Articolo successivoMilan, Kessié e il rinnovo: positivo l’incontro con l’agente. Volontà reciproca di chiudere

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui