La vittoria del gruppo, cercata e voluta da tutti. Contro la Lazio il Genoa sfodera una grande prestazione vincendo in rimonta nel finale. A fine gara Prandelli in sala stampa ha così commentato la partita:

“Direi che siamo partiti lunghi dove non accorciavamo, poi abbiamo subito gol, dovevamo cambiare qualcosa ed avere giocatori che potevano aiutare a trovare qualità. Chi ho sostituito non ha demerito ma avevo bisogno di giocatori diversi”

Il tecnico del Genoa ha poi elogiato il pubblico, capace di trascinare la squadra fino all’ultimo:

Siamo stati spinti da un grande pubblico, abbiamo una sana paura ma la gente ha negatività e credere di più. Se questo nostro spirito, direi che troviamo alchimia tra squadra e pubblico”

Sul possibile approdo alla Lazio negli anni scorsi, Prandelli ha così risposto:

“Io adesso ho in mente solo Criscito che segna e bacia la maglia di un club storico. Non cerco rivincite”

28 punti, il Genoa ha trovato continuità di risultati e adesso si trova a pochissimi punti dalla zona centrale della classifica:

“Adesso dobbiamo trovare la continuità con Chievo e Frosinone. I clivensi sono una squadra viva e rognosa. Trattasi di scontri diretti. Cerco di esser realista e portare velocemente questa squadra alla salvezza poi parleremo del bel gioco. Abbiamo voluto a tutti i costi la vittoria”

 

Articolo precedenteStadio EC, Genoa – Lazio: Criscito fa volare il Grifone
Articolo successivoLazio, Inzaghi: “Dovevamo essere più cattivi”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui