Genoa, Prandelli: “Atalanta? Siamo pronti, metteremo in difficoltà l’avversario”

Genoa, Prandelli: “Atalanta? Siamo pronti, metteremo in difficoltà l’avversario”

Vigilia di Atalanta Genoa. Poco prima di pranzo Prandelli in conferenza stampa ha presentato la partita, come riportato da Tmw:

“Vorremmo stare in gara dal primo all’ultimo minuto, cercare ovviamente di trovare la possibilità di trovare punti deboli ma quando ha l’opportunità dobbiamo avere la determinazione di fare qualcosa di importante. La preparazione è stata buona, siamo pronti per questa battaglia. Diciamo che è una squadra che nel tempo ha ottenuto un’identità data al tecnico. C’è continuità nel progetto tecnico, cosa che nel calcio in genere è un’utopia. E’ una società che programma il futuro e che ha trovato il massimo della propria espressione. Non a caso è in finale di Coppa Italia, lotta per il quarto posto. Complimenti all’Atalanta ma la cosa che mi preme di più è mettere in difficoltà una grande squadra e possiamo farlo. Quando abbiamo la palla dovremo farli correre all’indietro”

Il tecnico si è poi soffermato sulle condizioni della squadra, in modo particolare su Kouamè e su Lazovic:

“Il nostro attaccante, a me fa piacere quando un giocatore si rende conto che quando un allenatore propone una cosa diversa non è per penalizzare ma valorizzare le sue caratteristiche. Partendo da posizione più defilata può fare molto meglio. Lazovic purtroppo non siamo riusciti a recuperarlo perchè è un problema non indifferente e speriamo di avere qualche buona notizia ad inizio settimana”

Il punto conquistato contro a Roma ha dato fiducia all’ambiente, proprio su questo tasto Prandelli è tornato a dibattere:

“E’ un tasto che ho sempre cercato di far crescere. Ci possono essere momenti difficili dove puoi subire ma non devi mai perdere la fiducia in quello che fai. E’ una cosa straordinaria e contagiosa. E’ molto più importante che avere un dubbio perchè quando ce l’hai è negativo. Bisogna avere fiducia nell’essere squadra”.

Resta aggiornato. Ti invieremo una mail solo per le novità


Non ti preoccupare niente SPAM , lo odiamo quanto te.

About author

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply