GENOA PJACA – Intervistato in esclusiva da “Sky Sport“, Marko Pjaca parla in vista di Genoa-Juventus. Per l’attaccante croato, visto il suo passato in bianconero, non sarà una sfida come le altre.

Queste le sue dichiarazioni: “Hanno fatto una grande partita, facendo vedere di essere forti. Hanno meritato di vincere 3-0. Ronaldo è uno che parla con i giovani e dà consigli. Da lui si può imparare tanto“.

GENOA PJACA – Prosegue: “Come sto adesso? Mi diverto, posso dire che sono felice in campo. Questa per me è la cosa più importante. La mia esultanza? È iniziata come una scommessa con gli amici, l’ho fatta per la prima volta cinque anni fa ed è rimasta così la mia esultanza. A Firenze ho ringraziato il Signore che mi ha permesso di giocare e di fare gol. Dopo l’infortunio non è stato facile, però non ho mai pensato di mollare. Spero di continuare così e che la squadra continui a fare risultato con me. Se continuiamo a lavorare, i risultati arriveranno“.

Infine: “Se ho mai pensato di smettere? No. Ora ho ritrovato la felicità, mi diverto in campo e questa è la cosa più importante. Anche se è un lavoro, per me è sempre un gioco. Ho lavorato tanto e ho sperato di ritornare come prima, sono sulla strada giusta“.

 

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteBologna Barrow: “Devo essere più cattivo vicino alla porta, su Mihajlovic…”
Articolo successivoCagliari-inter, Conte: “Troppa negatività, compatti e uniti allontaniamo chi vuole distruggere”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui