Domenica 25 sarà giornata di derby a Genova, ma sarà anche il primo senza il ponte Morandi, crollato lo scorso 14 Agosto. Perinetti a Radio1 ha espresso parole importanti per il capoluogo ligure e peri i genovesi:

“Questa è una città orgogliosa che ha fatto fronte alle avversità con sacrifici e coraggio. Questo derby può caratterizzare il desiderio di tornare alla normalità e trasferisce il messaggio che tutti coloro che ne hanno facoltà si adoperino per risolvere celermente i problemi”

Il direttore del Grifone ha poi così concluso la sua intervista:

“Genova ha il diritto di vivere in maniera più piena, non di limitarsi a sopravvivere nella quotidianità. Lo sport sotto questo aspetto è in grado di dare segnali importanti. Nel ricordo di chi ha perso la vita e nell’attesa, sana e composta, di un evento così speciale”

Articolo precedenteGenoa, Onofri: “Il Grifone è favorito”
Articolo successivoRoma, “pericolo” Arsenal per Under: si lavora al rinnovo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui