Genoa – Fiorentina, due a uno per il Grifone che vola in classifica

Genoa – Fiorentina, due a uno per il Grifone che vola in classifica

GENOA FIORENTINA – Finisce 2 a 1 al Ferraris, esordio vincente per i rossoblù alla prima gara casalinga. Prima vittoria per Andreazzoli, Genoa a quota 4 punti in classifica, Fiorentina ferma a zero.
Vittoria meritata per il Genoa, grazie alle reti di Zapata di testa nel primo tempo all’undicesimo e al raddoppio firmato da  Kouamè al ventesimo della ripresa. Nel finale il generoso rigore concesso da Giacomelli alla viola ha riaperto il match, rete messe a segno da Pulgar.

GENOA FIORENTINA

Il tecnico ieri lo aveva detto in conferenza stampa. La squadra non ha chiesto nulla al pubblico ma ha saputo dare qualcosa di importante: l’entusiasmo che mancava da troppo tempo.

GENOA FIORENTINA – Il risultato poteva esser anche più ampio, viste le tante occasioni avute dal Genoa, i miracoli di Dragowsky, la traversa di Radovanovic.
Viola ancora troppo acerba in difesa, mentre in attacco si è visto qualcosa in più con l’ingresso di Vlahovic e Ribery che hanno dato scossa a tutto l’ambiente. Nel finale un palo colto da Chiesa ha fatto tremare il Genoa.
Montella continua la sua serie negativa con la Fiorentina che non vince dallo scorso Febbraio. Situazione preoccupante, la squadra avrebbe bisogno di rinforzi in difesa; ben sei reti subite in due partite. Nel complesso la squadra è molto giovane e ci sono giocatori davvero interessanti.
Molto bene il Genoa, capace di dare un’impronta di gioco, grinta, verticalizzazioni, spunti sugli esterni.

 

IL TABELLINO DELLA PARTITA

GENOA 2
FIORENTINA 1

GENOA (3-5-2): Radu; Romero, Zapata, Criscito; Ghiglione (26′ st Romulo), Lerager, Schone, Radovanovic, Barreca (33′ st Pajac); Kouamé, Pinamonti (39′ Pandev). A disp.: Marchetti, Jandrei, Sanabria, El Yamiq, Biraschi, Jagiello, Agudelo, Favilli. All.: Andreazzoli

FIORENTINA (4-3-3): Dragowski; Lirola, Milenkovic, Pezzella, Ranieri; Pulgar, Badelj (16′ st Dalbert), Castrovilli; Sottil (27′ st Vlahovic), Boateng (27′ st Ribery), Chiesa. A disp.: Terracciano, Cristoforo, Ceccherini, Montiel, Caceres, Venuti, Benassi, Zurkowski, Terzic. All.: Montella

Arbitro: Giacomelli

Marcatori: 11′ Zapata (G), 20′ st Kouamé (G), 31′ st rig. Pulgar (F)

Ammoniti: Romero, Criscito (G)

Resta aggiornato. Ti invieremo una mail solo per le novità


Non ti preoccupare niente SPAM , lo odiamo quanto te.

About author

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply