GENOA CAPOZUCCA – Fortemente voluto da Preziosi Capozucca si è messo subito al lavoro per costruire un buon Genoa. Il nuovo da del Grifone, al un suo nuovo ritorno in rossoblù, ha parlato ai microfoni di Telenord concentrandosi sul mercato:

Vogliamo fare le cose con una logica poi è il campo che dirà se abbiamo lavorato bene o male. Dal 25 agosto in poi, il giudice sarà il campo. Inutile dire oggi se abbiamo fatto un grande acquisto o un brutto acquisto”

GENOA CAPOZUCCA – A questo Genoa, dopo l’uscita di Veloso, manca ad oggi un regista. Su questo ruolo Capozucca si è così espresso:”

” Io sono molto contento di come si sta lavorando, in sintonia fra tutte le componenti della società, con calma e con molta attenzione perché abbiamo una minima percentuale d’errore. Sappiamo che serve completare la squadra e lo faremo ma vogliamo farlo con calma. Abbiamo le idee chiare e vedremo gli sviluppi nei prossimi giorni”.

Infine un commento sul suo ritorno:

Sono davvero contento di essere tornato qui perché la mia storia parla molto di rossoblù genoano. In questo momento però non vorrei parlare troppo, anzi bisognerebbe parlare il meno possibile a cominciare proprio dal sottoscritto. Sarà una mia costante quest’anno: il Genoa deve parlare il meno possibile e cercare di far parlare il campo, sperando che parli nella maniera giusta”

Articolo precedenteGenoa Andreazzoli: “Adesso puntiamo sulla condizione fisica”
Articolo successivoBarcellona Griezmann: “Spero di fare il meglio e vincere”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui