Fino ad oggi pochissime presenze e zero gol per Andrea Favilli al Genoa. Ma per l’ex attaccante dell’Ascoli trovare spazio in questo Genoa in attacco data l’esplosione di Piatek è davvero difficile, rumors di mercato giorni fa davano vicina una sua partenza. Ci ha pensato però l’agente della punta Donato Di Campli a spegnere ogni possibile tentativo a Radio Sportiva per fare il punto della situazione sull’attaccante del Genoa:

“Siamo convinti del suo valore, quando abbiamo scelto il Genoa nessuno conosceva Piatek e nessuno avrebbe scommesso sull’esplosione del polacco. Andrea non si muove da Genova e contro il Milan, vista la squalifica di Piatek, partirà titolare, Prandelli permettendo. Sono convinto che Favilli sarà il prossimo centravanti della Nazionale”

Articolo precedenteGenoa, Criscito: “Il Grifone merita una classifica di livello”
Articolo successivoParma, è fatta per Kucka: i dettagli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui