Gattuso torna a parlare – Dopo il prematuro e inaspettato addio alla Fiorentina, Rino Gattuso è tornato a parlare e lo ha fatto ai microfoni de “La Repubblica“. Il tecnico calabrese ha trattato molti temi: dall’ addio ai viola, a Jorge Mendes passando per il mancato approdo al Tottenham.

Gattuso torna a parlare – Queste le sue parole:

“Sul tema commissioni non posso parlare, ma posso ricordare la mia storia. Alleno da otto anni, le mie squadre non hanno mai acquistato giocatori di Mendes e non l’ho mai imposto. André Silva al Milan e Ghoulam al Napoli già c’erano. Mendes è un amico, mi dà consigli per la mia carriera visto che ha grandissima esperienza. Il mercato non spetta a me, ma ai dirigenti. I ruoli li rispetto sempre. Sono ambizioso e voglio giocatori forti e funzionali alla mia squadra, indipendentemente dal loro procuratore”.

Nessuna polemica o commento al veleno, poi, nei confronti di Rocco Commisso:  “Non posso parlare di questo tema, anche perché è una persona che dal vivo non ho mai incontrato”.

Sulla Fiorentina e sul mancato approdo al Tottenham aggiunge: “Non sono razzista. Mi hanno chiamato terrone in tutti gli stadi. E ora sono vittima dell’odio da tastiera”.

Un commento, infine, sul Napoli: “In una stagione con problemi e infortuni mai visti abbiamo perso la qualificazione Champions per un solo punto, con partite spesso spettacolari”. 

LEGGI ANCHE:

  1. Italia, Barella: “Forza del gruppo, questo uno dei centrocampi più forti”
  2. Cannavaro: “Italia specchio di Mancini. Insigne cresciuto tanto, il mio futuro…”
  3. Atalanta, Musso ufficiale: la nota del club bergamasco
  4. Bologna: Barrow definitivo, Bonifazi nuovo arrivo
  5. Napoli, Spalletti: “Felice e onorato, contesto stimolante. Non vedo l’ora”
  6. Italia, Mancini: “Belgio grandissima squadra, non ci sono gare semplici. Chiellini…”
  7. Inter, Ausilio: “Calhanoglu opportunità, daremo tempo ad Eriksen. Hakimi…”
Articolo precedenteMercato Napoli Zielinski, il centrocampista potrebbe essere sacrificato
Articolo successivoParla Paratici: “vogliamo tenere Kane al Tottenham. Caso Suarez…”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui