[df-subtitle]Il tecnico del Milan racconta il suo amore per il club rossonero[/df-subtitle]

Gennaro Gattuso, più sereno dopo la brillante vittoria col Sassuolo che ha permesso al suo Milan di rilanciarsi in classifica, ha parlato ai canali ufficiali della UEFA. Ecco le sue parole: “Il Milan per me, contando gli anni da giocatore oltre che quelli da allenatore, è come una famiglia perché sono cresciuto tra i milanisti e ho sempre tifato per i rossoneri. Per me è sempre stato un sogno stare qui. Però c’è un problema: ogni volta che scendevo in campo da giocatore, e anche oggi che sono in panchina, sento un peso enorme. La maglia del Milan fa questo effetto. Già di mio sento tanto la pressione, vivo molto le partite, non è facile. E’ qualcosa di speciale perché a volte mi sento addosso tantissime responsabilità. Mi sento presidente, magazziniere e tanto altro quando lavoro per questo club“.

Articolo precedenteA ‘Un Calcio Alla Radio’ si parla di Napoli – Liverpool e delle prestazioni di Hamsik
Articolo successivoYouth League: Juventus – Young Boys 2-1

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui