Gaston Cesani, centrocampista argentino classe ’95 in forza ai rumeni del Ceahlaul, ha rilasciato alcune dichiarazioni in esclusiva ai microfoni di EuropaCalcio.it.

Questi i temi trattati.

SUL CORONAVIRUS – “La situazione non è come in Italia, è un po’ diversa; in Romania non ci sono tanti casi di Coronavirus. Per adesso forse una ventina. Campionato? Prima ci hanno detto che si sarebbe giocato in questo weekend – precisa Gaston Cesani – poi senza pubblico; venerdì invece ci hanno comunicato che il calcio qui si ferma almeno fino al 31 marzo. Ci alleniamo tutti i giorni senza partite ufficiali. Dobbiamo restare vigili su questa pandemia”.

SUL SUO MOMENTO ATTUALE – “Ho firmato il contratto con il Ceahlaul un mese fa. Sono molto contento, ho trovato un’ottima squadra; la società ha grande tradizione, i tifosi sono calorosi. Stavo giocando la Premier League a Malta prima col Floriana e poi col Sirens; al Sirens ho avuto problemi con la dirigenza ed ho chiesto e ottenuto la rescissione del contratto.

gaston cesani 1

Successivamente il mio procuratore mi ha parlato del Ceahlaul ed ho accettato; il club è ambizioso, vuole vincere il campionato. Vediamo adesso cosa succede: ho firmato fino al 31 maggio e dopo vediamo se resto qui o andrò a giocare altrove”.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA – La riproduzione dell’articolo è consentita previa citazione della fonte EUROPACALCIO.

Articolo precedenteIntervista Gattuso Sky: “Voglio vincere col mio stile. Bagni il mio idolo”
Articolo successivoCoronavirus Cristiano Ronaldo hotel: in Portogallo li trasformerà in ospedali. Marca cancella il contenuto!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui