Continua la telenovela tra il Real Madrid e Gareth Bale.

Eravamo rimasti alle dure parole dell’allenatore del Real Madrid, Zinedine Zidane, che è uscito allo scoperto nella conferenza stampa dopo l’amichevole col Bayern Monaco rivolgendo parole non proprio dolci nei confronti del gallese:

Se va via domani, meglio. Meglio per lui e meglio per tutti. Non è niente di personale – ha precisato Zidane – “Non ho nulla contro Bale, ma prendo le decisioni. Arriva un momento in cui devi cambiare, ed è buono per tutti cambiare aria. Il discorso sulla sua cessione è una mia decisione, ma anche del giocatore, che conosce bene la situazione“”.

Il rapporto era sembrato ai ferri corti già al termine dell’ultima stagione e ora, con dichiarazioni piuttosto schiette, è stato sancita la definitiva volontà. Con Bale – 231 partite e 102 gol con la maglia merengue – che può dunque ora diventare un pezzo pregiato sul mercato.

[df-subtitle]Le parole dell’agente di Gareth Bale[/df-subtitle]

Jonathan Barnett ha rilanciato.

L’agente di Gareth Bale, ha parlato a Sky Sports e facendo il punto sul calciomercato ha rivelato che il gallese non lascerà in prestito il Real Madrid:

Non ci saranno accordi improvvisati per far uscire Bale dal club. Gareth è uno dei migliori giocatori del pianeta e posso garantire che non verrà ceduto in prestito“.

Bale è un giocatore del Real Madrid, uno dei più forti del pianeta, e per ora rimane un giocatore del Real Madrid. Se dovesse capitare qualcosa che ci possa andare bene, le cose potrebbero cambiare e potrebbe partire tra un giorno o una settimana. Ma allo stesso tempo potrebbe essere ancora un giocatore del Real Madrid per altri tre anni, fino alla fine del suo contratto“.

Articolo precedenteDanny Rose, il terzino sinistro che Sarri vuole alla Juventus!
Articolo successivoRoma Mancini: “Voglio migliorare, Fonseca…”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui