L’attaccante verdeoro Gabigol scoperto in un casinò non rispettare il coprifuoco

GABIGOL ARRESTATO – L’ex attaccante dell’Inter Gabriel Barbosa, in arte Gabigol, è stato arrestato domenica all’alba per aver partecipato a un party in un casinò clandestino situato in un quartiere di San Paolo. Come riporta l’emittente TyC Sports, infatti, il brasiliano, ora in forza al Flamengo, avrebbe violato il coprifuoco imposto dalle autorità al fine di contrastare il contagio da covid.

GABIGOL ARRESTATO E POI RILASCIATO

L’attaccante brasiliano è stato condotto in una stazione di polizia assieme alle circa 200 persone che hanno preso parte alla bisca. I protagonisti della bravata sono stati rilasciati. Su di loro pende la pesante accusa di crimine contro la salute pubblica.

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteMercato Barcellona: Aguero vicino ma dipende da Messi
Articolo successivoCagliari-Juventus, bianconeri nel segno di Ronaldo: cronaca e tabellino

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui