Futuro incerto per Brozovic – Da grande artefice del ritorno del tricolore nella Milano nerazzurra dopo ben 11 anni, Marcelo Brozovic ora, sta trovando grande difficoltà a scalare le gerarchie di Simone Inzaghi e il suo ruolo di “grande intoccabile” ora è a fortissimo rischio.

Futuro incerto per Brozovic – Come riportato da “La Gazzetta Dello Sport“, diversi fattori tra cui infortuni e scelte sbagliate hanno contribuito a costruirgli attorno questa difficile situazione che, per certi versi, potrebbe essere ormai irrecuperabile. Ecco perche l’ Inter ha cominciato seriamente a ragionare sul suo futuro e la possibilità che saluti Milano nel corso del prossimo mercato estivo non è più così utopistica come invece sarebbe stata fino a pochi mesi fa.

LEGGI ANCHE:

  1. Everton, Lampard esonerato: Toffies in fondo alla classifica
  2. Cagliari, Ranieri: “Tutti mi aspettavano, abbandonato l’egoismo e paura di rovinare”
  3. Atalanta, Percassi: “Continuiamo ad investire su stadio, squadra e giovani”
  4. Jorginho: “Dura senza Mondiale ma che finale. Sorpreso dal Newcastle, non dall’Arsenal. Potter…”
  5. Verona, Setti-Sogliano-Marroccu: “Insieme per il bene Hellas, cerchiamo impresa”
  6. Verona, Sogliano ritorna in dirigenza: ufficiale
  7. Juventus, Agnelli: “Problema collettivo, Allegri resta fino alla fine”
  8. Festival dello Sport, Batistuta e Zanetti in famiglia tra Serie A e Argentina
  9. Festival dello Sport, Zeman: “Nessun rimpianto, contento se si gioca bene e si fa emozionare”
  10. Ranocchia, messaggio di addio: “Spenta la passione, ricevuto e spero dato”
  11. Italia, Raspadori: “Ambizione, equilibrio, non mettersi limiti. Mi esprimo meglio…”
  12. Brighton, De Zerbi per quattro anni: ufficiale
  13. Inter, Marotta: “Rosa all’altezza gestita bene da Inzaghi, miglioriamo”
  14. Napoli-Liverpool, Spalletti: “Sempre grande emozione a questi livelli”
  15. Real Madrid, Casemiro: “Tempo di una nuova sfida. Fosse stato per i soldi…”
  16. Milan, Florenzi: “Cercheremo di ripeterci e fare un passo in più. Origi, Adli…”
  17. Verona, Henry si presenta: “Importante la fiducia, cerco conferme e miglioramenti”
  18. Empoli, Destro: “Si lavora benissimo, grandi obiettivi in annata importante”
Articolo precedenteSarri studia la Lazio del futuro: ecco le sue 4 richieste
Articolo successivoNapoli, sondaggio per Lindstrom dell’Eintracht: occhio a Lauriente

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui