Futuro Hummels: il centrale tedesco avrebbe sciolto le ultime riserve e accettato il trasferimento al Maiorca; l’agente conferma

“I soldi non contano nulla in questa scelta professionale e di vita: Hummels ha voglia di tranquillità e potrà sicuramente trovarla a Maiorca. Il suo trasferimento in Spagna è questione di semplici dettagli che contiamo di sistemare a breve”. Sorpresa di mercato in merito al futuro del gigante difensore tedesco, Mats Hummels, finito sulla lista degli svincolati dopo la risoluzione contrattuale con il Borussia Dortmund, club nel quale ha giocato per tredici lunghissimi anni, inframezzati dalle esperienze vissute al Bayern Monaco.

Sul centrale teutonico, protagonista di una finale di Champions League disputata da vero Ministro della difesa del club giallonero al cospetto del Real Madrid dei vari Bellingham, Vinicius, Rodrygo e tutti gli altri, sembrava potessero mostrare interesse concreto anche società italiane come Roma e Milan, a caccia di esperienza e qualità per i rispettivi pacchetti della retroguardia.

All’età di trentacinquenne anni, tuttavia, per Hummels sembra giunto il momento delle scelte definitive anche dal punto di vista personale, con la decisione di trasferirsi a Palma da considerare proprio in questo senso. Nel corso della prossima stagione, il centrale classe 1988 affronterà nuovamente il Real Madrid sia ne La Liga che in SuperCoppa di Spagna, competizione nella quale saranno coinvolte per la vittoria finale anche Barcellona e Athletic Bilbao.

Oltre all’articolo: “Futuro Hummels, sorpresa di mercato: vicinissimo il trasferimento al Maiorca”, leggi anche:

  1. Sergio Ramos, ufficiale il secondo addio al Siviglia: il comunicato del club
  2. Nuovo allenatore Empoli: D’Aversa outsider a sorpresa per il post Nicola
  3. Italia, Frattesi: “Con la Spagna più spazio, occasioni da sfruttare. Il blocco Inter…”
  4. Brasile, Raphinha smentisce Ronaldinho: “Non sono d’accordo, ci ha sorpreso e ha chiesto i biglietti”
  5. Hamsik, rientro a Napoli rimandato: “Non me la sono sentita con Calzona, ma…”
Articolo precedenteEmerson Palmieri, il Milan si cautela in caso di novità sul fronte Theo: contatto
Articolo successivoPremier League 2024/2025, 1a giornata: subito Maresca-Guardiola in Chelsea-Man City

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui