FUTURO GIANLUCA SCAMACCA – Dopo essere stato al centro di alcune voci di mercato che lo volevano lontano dal Genoa, Gianluca Scamacca continuerà a giocarsi le sue chance in maglia rossoblu almeno fino al termine dell’attuale annata calcistica.

FUTURO GIANLUCA SCAMACCA – L’attaccante classe ’99 proseguirà il suo processo di maturazione sotto la gestione Ballardini; a fine stagione farà rientro al Sassuolo, club proprietario del suo cartellino, con il quale si faranno le valutazioni circa il suo futuro.

Il presente di Gianluca Scamacca si chiama Genoa e, tra circa un mese e mezzo, sono in programma gli Europei Under 21; l’attuale centravanti del club ligure sarà uno dei punti di forza della selezione di categoria allenata da Paolo Nicolato.

LEGGI, ANCHE, AD ESEMPIO:

  1. Atletico Madrid-Suarez, nel segno dell’uruguaiano: i colchoneros volano
  2. Jovic si confessa: “Sto recuperando la forma. Rebic e Haller? Mi mancano”
  3. Juventus, Pirlo: “Finale Coppa Italia da centrare a tutti i costi, aggressivi contro l’Inter”
  4. Atalanta, Gosens: “Rimonta subita brutto segnale, non siamo favoriti per la Coppa Italia ma sarebbe bello vincere qualcosa”
  5. Udinese-Verona, Juric: “Brutto primo tempo. Kalinic-Lasagna…”
  6. Capello elogia Maldini: “Chi capisce di calcio porta i risultati”
  7. Buon compleanno Ronaldo: 36 anni come i trofei vinti in carriera
  8. Verona, Lasagna: “Passaggio che mi porta benefici per squadra e gioco, c’è ambizione”
  9. Ronaldo la ribalta: la semifinale d’andata di Coppa Italia la vince la Juve
  10. Atalanta, Gasperini: “Napoli forte, doppia sfida di grande valore”
  11. Milito avverte l’Inter: “Juve grande squadra che impara dalle sconfitte”
  12. Inter-Juventus, Conte pre Coppa Italia: “Ridurre al minimo gli errori”
  13. Mercato Cagliari: Rugani arriva, Oliva e Ounas partono
  14. Verona, Di Gaudio cambia maglia, non città: ufficiale al Chievo
  15. Barcellona interessato a Lozano: sondaggio dei blaugrana per il messicano – ESCLUSIVA EC
  16. Khedira saluta la Juve: ha già svolto le visite mediche con l’ Hertha Berlino
  17. Gattuso: “Io non mi dimetto, sto buttando il sangue dalla mattina alla sera”
  18. Atalanta, Gomez lascia Bergamo: “Triste ma rifarei tutto, questo club è tra le top. A presto”
Articolo precedenteAtalanta agente Kovalenko: “E’ un soldato perfetto per Gasperini”
Articolo successivoQuando i Glasgow Rangers arrivarono a un passo dal sogno

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui