Se l’è vista brutta Eusebio Di Francesco ma alla fine la sua Roma ha ottenuto 3 punti fondamentali contro il Frosinone grazie alla rete di Edin Dzeko in pieno recupero. Ecco le dichiarazioni del mister giallorosso nel post partita ai microfoni di Dazn.

Sulla gara: “Preferisco prestazioni differenti per ottenere una vittoria ma alla fine l’importante era vincere. Il Frosinone ha messo in campo anima e corpo e non era facile anche per il vento e per il campo, noi abbiamo sbagliato tanto. Voglio sottolineare però una cosa positiva: l’atteggiamento. Volevamo vincerla e ce l’abbiamo fatta. Speriamo di iniziare a giocare per 90 minuti una volta tanto”.

Sul modulo: “Noi facciamo tanti gol ma ne prendiamo troppi, secondo me non è questione di modulo, ci sta di allungarsi con palle scoperte. Noi dobbiamo migliorare ma secondo me è una questione di atteggiamento”.

Su Pellegrini e Manolas: “Lorenzo lo sto alternando da trequartista, da mediano e da mezz’ala, è diverso da Zaniolo, meno fisico e più tecnico. Mi fa arrabbiare anche lui a volte ma è un centrocampista completo, e migliorerà ancora. Manolas? La caviglia si è gonfiata ma speriamo di recuperarlo per il derby”.

Sul derby della prossima settimana: “Non ho fatto le scelte in vista del derby altrimenti avrei tenuto fuori tutti quelli diffidati, ho solo fatto riposare chi aveva giocato tanto. Ma oggi era fondamentale vincere perché tutte le gare ora diventano difficili”.

Articolo precedenteLa Roma prova a farsi male da sola ma Dzeko la salva nel finale: allo Stirpe è 2-3
Articolo successivoSerie A, Frosinone – Roma 2-3. Baroni: “Tanta delusione”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui