Dopo la vittoria per 0-1 a Frosinone, Simone Inzaghi ha incontrato i giornalisti durante la conferenza stampa. L’allenatore della Lazio ha commentato il match e le condizioni di Luis Alberto e Immobile, in forte dubbio per la partita di giovedì contro l’Empoli. Queste le sue dichiarazioni:

Una vittoria importante, che rasserena.

“Una vittoria importantissima ai fini della classifica. A parte il rigore dato-non dato non abbiamo sofferto nulla. Nel secondo tempo abbiamo avuto qualche giocatore affaticato, con i crampi, il Frosinone è una buona squadra. Ho fatto i complimenti ai ragazzi”.

Gara sofferta? 

“Me l’aspettavo. Il Frosinone ha fatto delle ottime gare. Abbiamo rispettato l’avversario e non è stato facile. Ho sin da subito detto ai ragazzi che sarebbe stata una gara molto difficile”.

Le condizioni di Luis Alberto e Immobile? 

Sarà da valutare, così come Immobile che ha avuto un problema al flessore. Nella prossima gara avremo anche Parolo squalificato. Correa ho voluto portarlo in panchina ma era comunque affaticato. I tempi di recupero di Luis Alberto? Non lo so. Immobile mi ha detto di aver sentito un leggero fastidio al muscolo. Per giovedì saranno entrambi in forte dubbio. Abbiamo molte partite da giocare, ma è un bene, perchè significa essere competitivi su tutti i fronti”.

Avete sottovalutato il Frosinone? 

“Direi di no. Solo nel secondo tempo è venuta fuori un po’ di stanchezza. Il Frosinone è una squadra che gioca bene a calcio e negli ultimi minuti abbiamo sofferto la pressione dei loro quattro attaccanti”.

Articolo precedenteFrosinone – Lazio 0-1: un goal di Caicedo regala i tre punti ai biancocelesti
Articolo successivoFrosinone-Lazio 0-1, Baroni: “Il calendario è difficile, ma l’atteggiamento dei ragazzi mi piace”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui