Fiorentina Tonali – All’inizio di questo campionato, Sandro Tonali era uno degli osservati speciali. Nel Brescia, infatti, il giocatore ha sempre offerto prestazioni importanti, attirando l’attenzione di diverse squadre di Serie A. Il presidente Cellino ha sempre chiuso la porta a qualsiasi tipo di offerta, anche di 30 milioni di euro, in quanto convinto di quanto il centrocampista potesse crescere tra le fila del Brescia.

Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, la Fiorentina ha avanzato un’offerta da 50 milioni di euro, per portare Tonali in maglia viola già a gennaio. Dall’altra parte, però, è arrivato un secco no. La dirigenza del Brescia, infatti, non ha avuto intenzione di privarsi del suo gioiellino a campionato in corso.

Fiorentina Tonali – Tra le pretendenti per il cartellino di Sandro Tonali, quindi, c’è anche la Fiorentina. La squadra di Commisso non ha badato a spese in questa sessione di mercato. E adesso, non è da escludere che nella prossima sessione di mercato si scatenerà una vera e propria asta. Cellino, come anticipato, vuole aspettare il termine del campionato per decidere cosa fare. La Juventus, almeno per il momento, sembra il pole position. Ma Inter e Fiorentina sono pronte a scendere il campo per garantirsi il cartellino di uno dei giovani italiani più promettenti del momento.

Articolo precedenteJuventus Dybala: rinnovo fino al 2025 per l’argentino
Articolo successivoJuventus mercato, si lavora per la difesa: piace Milenkovic – ESCLUSIVA EC

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui