Fiorentina, Rosati si ritira – Antonio Rosati ha detto ufficialmente addio al calcio giocato e lo ha fatto in un modo decisamente inaspettato. Nonostante il suo rinnovo sino al 2023, infatti, il portiere viola ha voluto intraprendere una nuova avventura che, però, gli permetterà di restare sempre tra le fila del club fiorentino.

Fiorentina, Rosati si ritira – Attraverso un post sui suoi canali social, dunque, la Fiorentina ha comunicato che il classe 1983  lavorerà come vice preparatore atletico dei portieri, al fianco di Angelo Poracchio.

LEGGI ANCHE:

  1. Napoli, Cannavaro: “Spero in uno sforzo per Koulibaly. Il Mondiale, Insigne…”
  2. Psg, Donnarumma: “Sembra facile ma in Ligue 1 certe gare durissime. Navas…”
  3. Premio Bearzot, De Zerbi vincitore: “Vorrei chiudere una ferita. Pioli, Ancelotti…”
  4. Juventus-Inter, Perisic: “Leader facile in questa squadra. Rinnovo? Non si aspetta all’ultimo”
  5. Serie B, Lecce e Cremonese in Serie A: sfida Cosenza e Vicenza per restare nel campionato cadetto
  6. Cagliari-Verona: due traverse rossoblù, un gol, due gialloblù: così in Sardegna
  7. Rinnovo Veloso, Verona ancora nel futuro del centrocampista portoghese
  8. Inter-Verona, Tudor: “Motivazioni massime, proviamo a fare una bella gara”
  9. Verona, Simeone: “Qui per fermarmi, ambiente stupendo. Il mister ha tanti meriti”
  10. Ribery: “Importante la passione, poi vediamo. Champions, Vlahovic…”
  11. Verona a forza quattro, battuta l’Udinese: l’analisi dal Bentegodi
  12. Inter-Milan, Pioli: “Importanti i duelli, Giroud di livello internazionale. Hernandez, Kessie, Ibra…”
  13. Torino, Bremer rinnova: brasiliano grato al mondo granata
  14. Juventus, Vlahovic: “Grazie Fiorentina. Qui scelta facile, combattere, vincere, non mollare”
  15. Everton, Lampard nuovo manager, ufficiale. Info e prime parole
  16. Napoli-Spalletti, il comunicato del club azzurro
  17. Inter, Caicedo ufficiale: “Inzaghi importante, orgoglioso di essere il primo ecuadoregno”
  18. Tottenham, Kane impressionato da Conte: “Approfittiamo di avere uno come lui, esigente in tutto”
  19. Coppa Italia, ottavi: brivido e pazza Inter, c’è Milan-Lazio. Risultati e quarti
Articolo precedenteBetis, problemi per la registrazione del contratto di Luiz Felipe
Articolo successivoIncredibile Mazzarri: può giocarsi i mondiali da ct del Marocco

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui