[df-subtitle]Pioli vuole essere in condizione per l’inizio di stagione[/df-subtitle]

Stefano Pioli, allenatore della Fiorentina ha commentato il lavoro svolto nel ritiro di Moena e la prova dei suoi nell’amichevole contro l’Hellas Verona vinta per 2-1 con un decisivo Federico Chiesa. Queste le sue dichiarazioni principali in conferenza, dove si è parlato di Europa:

Per me la meritiamo, soprattutto società e proprietà. Saremo pronti in tutti i modi, la squadra sta lavorando bene. Se possiamo crescere e farci rispettare in Europa saremo contenti, altrimenti penseremo solo a campionato e Coppa Italia, abbiamo obiettivi importanti. C’è entusiasmo e volontà, questo colmerà un gap fisico normale”.

Della Valle in visita nel ritiro trentino: ‘‘La presenza della proprietà è molto positiva, Andrea o Diego portano positività e motivazioni. Io non dovevo essere rassicurato, il patron ha parlato di settimo posto e migliorare la stagione. Ha visto come lavoriamo, le difficoltà, come ci troviamo… Si informano per capire cosa fare per un futuro migliore”.

Il mercato:Dobbiamo ricercare delle caratteristiche tecniche e morali, giocatori che non hanno raggiunto ancora il top e cercano Firenze come un’ambizione importante, scovare giocatori come Pezzella, Veretout, Milenkovic… Mancano dei giocatori e mi auguro possano alzare il livello della squadra”.

Articolo precedenteESCLUSIVA EC – Fontanella: “Valletta scelta importante per la mia carriera”
Articolo successivoLazio: colpo Pedro Rodriguez?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui