[df-subtitle]Corvino apprezza molto l’estremo difensore fracese, 19 anni e in forza al Tolosa. L’obiettivo è quello di arrivare al giocatore con la formula del prestito oneroso con obbligo di riscatto tra due stagioni e con una percentuale alla società transalpina su una futura rivendita[/df-subtitle]

Sfumato Meret, obiettivo dei viola che alla fine è passato al Napoli, la Fiorentina – alla ricerca di un nuovo portiere – avrebbe messo gli occhi su Alban Lafont, classe 1999 e in forza al Tolosa. Lo riferisce “Il Corriere dello Sport“.

Il club transalpino vorrebbe almeno 15 milioni di euro, cifra non di certo facilment raggiungibile per i toscani. Così, il direttore generale Pantaleo Corvino starebbe studiando questa strategia: ottenere l’estremo difensore con la formula del prestito del prestito oneroso con obbligo di riscatto tra due stagioni e con una percentuale al Tolosa su una futura rivendita.

Lafont è considerato uno dei prospetti più interessanti del calcio europeo. Il suo esordio in Ligue 1 è avvenuto all’età di 16 anni, 10 mesi e 5 giorni, battendo i precedenti record appartenenti a Frey e Laundreau.

Articolo precedenteNapoli, il sogno si chiama Karim Benzema
Articolo successivoLazio, Parolo: “Felice se Milinkovic resta. Berisha ottimo acquisto”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui