FIORENTINA PADRE TORREIRA – Intervenuto sulle frequenze di “Radio Bruno“, Ricardo Torreira – padre di Lucas, mediano della Fiorentina – ha parlato di questi primi mesi in maglia viola del figlio.

Queste le sue dichiarazioni: “A Lucas piace giocare, essere protagonista. Non ci stupisce il suo impatto alla Fiorentina, alcuni tecnici non gli hanno dato spazio ma fa parte del gioco delle esigenze di ciascun allenatore. All’Arsenal gli hanno dedicato persino una canzone. In Spagna era un comprimario, ma oggi la Fiorentina gli ha dato un’altra possibilità e siamo felici che stia andando così bene. Lui è un piccolo caudillo, trascina il gruppo. E’ molto felice, gli piace relazionarsi con i tifosi. Se Dio vorrà, accompagnerò Lucas a Firenze per la seconda parte della stagione e visiterò questa bellissima città“.

FIORENTINA PADRE TORREIRA

FIORENTINA PADRE TORREIRA – Prosegue: “Pradè? Non mi sorprende che Lucas abbia parlato più con lui che con me in estate, non sono nemmeno geloso perché lui lo conosce e sa quello che è meglio per lui. Il futuro? Voglio che mio figlio sia felice, noi lo appoggiamo ma se Lucas continuerà così allora è chiaro che la Fiorentina lo terrà. La decisione spetta a lui e al suo agente, una persona che gli ha aperto molti orizzonti. Vi assicuro, però, che al momento il rapporto con il mondo viola è eccellente“.

 

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteInter e Milan su Barak, derby milanese per il fantasista dell’Hellas
Articolo successivoLazio, Sarri: “Galatasaray difficile, spero di vedere la nostra miglior versione”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui