La Fiorentina continua a lavorare per regalare a Vincenzo Italiano un esterno offensivo capace di sopperire alle assenze degli infortunati Nico Gonzalez e Sottil e dopo l’interesse per Beste e Ngonge, secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, avrebbe messo gli occhi su Jesper Karlsson del Bologna.

Fiorentina, occhi su Karlsson: proposto Ikone al Bologna

Per arrivare a Karlsson la Fiorentina potrebbe proporre al Bologna Jonathan Ikonè che Thiago Motta conosce molto bene. Ai tempi del PSG, infatti, mentre l’italo brasiliano era uno dei punti fermi del centrocampo parigino, un giovanissimo Ikonè brillava nelle giovanili del club prima di approdare in prima squadra e giocare proprio insieme all’attuale allenatore del club felsineo.

Da Bologna, però, arrivano smentite riguardo la possibile partenza di Karlsson, in particolare il direttore sportivo Di Vaio ha che lo svedese non si muove. Soprattutto dopo lo stop di Ndoye che starà fermo per più di un mese ma anche perchè Orsolini è appena rientrato da un infortunio e non è ancora pronto. Da parte sua, l’ex giocatore dell’AZ Alkmaar non ha ancora dimostrato le qualità che hanno spinto il Bologna a spendere 11 milioni per prelevarlo dal club olandese. Thiago Motta non l’ha ancora bocciato ma ha preso atto della possibilità di lavorare di nuovo con Ikonè che al PSG aveva fatto intravedere delle enormi potenzialità.

 

LEGGI ANCHE:

  1. Spinazzola, addio alla Roma, l’agente conferma: “Non rinnova”
  2. Hellas Verona, altra cessione in vista: il Torino all’assalto di Doig
  3. Lorenzo Insigne chiama Italia: contatti costanti con Sarri; la Lazio…
  4. Udinese, primo colpo di mercato: Giannetti atteso per le visite
  5. Buongiorno-Napoli, il Toro prova a fare resistenza, ma gli azzurri…
  6. Atalanta, D’Amico: “Il rinnovo di Muriel? C’è confronto quotidiano”
  7. Terracciano-Milan, l’agente: “Pronto per una big. Gioca in 4 ruoli”
  8. Marcos Leonardo al Benfica, le cifre: era un obiettivo della Roma
Articolo precedenteInter, Mkhitaryan non si nasconde: “L’obiettivo è la seconda stella”
Articolo successivoPSG-Mbappè: rinnovo o non rinnovo?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui