Mercato Fiorentina: la dirigenza viola starebbe tentando di impostare una trattativa per Vitor Roque, centravanti del Barcellona classe 2005

Continua la caccia al nove per la Fiorentina, nel tentativo di consegnare, quanto prima, a Raffaele Palladino, tecnico prescelto per il nuovo corso dei viola dopo il progetto triennale portato a termine da Vincenzo Italiano, un centravanti in grado di scardinare la porta delle difese avversarie. Stando a quando riportato da Gianluca Di Marzio, uno dei profili sondati con maggior interesse sarebbe quello di Vitor Roque, diciannovenne attaccante del Barcellona e grande scommessa per il futuro dei catalani in virtù dei 40 milioni di euro sborsati all’Athletico Paranaense nel corso della sessione invernale.

Chiuso da Lewandowski nelle gerarchie di Xavi, tecnico sostituito, a sua volta, da Hansi Flick alla guida del nuovo corso blaugrana, il giovanissimo attaccante brasiliano ha già avuto modo di iscrivere a referto il proprio nome in Liga segnando due reti in quattordici apparizioni, rispettivamente contro Osasuna e Alaves, in due partite consecutive del massimo campionato spagnolo.

Stando a quanto appreso, la Fiorentina starebbe sondando la disponibilità del calciatore a raggiungere Firenze e, al contempo, del Barcellona per capire la fattibilità di un colpo che susciterebbe notevole interesse, se messo a segno. Le alternative andrebbero individuate in Sorloth e Retegui, mentre Andrea Belotti sta ufficialmente per congedarsi per il ritorno a Roma, prima del definitivo passaggio al Como.

Oltre all’articolo: “Fiorentina, linea verde per l’attacco: sondato Vitor Roque del Barcellona”, leggi anche:

  1. Udinese, Pozzo autocritico: “Anno particolare, ho avuto paura, il progetto non era questo”
  2. Verona, Sogliano: “Ritorno grande soddisfazione, uniti nelle difficoltà. Baroni, Ngonge, il mercato belga e olandese…”
  3. Verona, Setti: “Senza rivoluzione nessuna salvezza, viviamo di plusvalenze”
  4. Ranieri: “Cagliari, chiuso un cerchio, forse una Nazionale in futuro. Atalanta meravigliosa”
  5. Finale Conference League, Fiorentina sconfitta al 115′. Italiano: “Fatto il massimo, manca la malizia”
Articolo precedenteBelotti e Dossena per il Como: trattative praticamente definite; le cifre
Articolo successivoBonaventura-Fiorentina, una storia finita davvero: rinnovo in alto mare

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui