FIORENTINA ITALIANO

Vincenzo Italiano, allenatore della Fiorentina ha parlato ai microfoni Sky Sport direttamente da Firenze, ritiro Viola Park. Le sue dichiarazioni:

Ripartiamo dopo una pausa anche meritata dopo un percorso incredibile, tante partite con la goia di giocare due finali, purtroppo finite in maniera negative per noi. Ripartiamo consapevoli di quanto fatto, cercando di migliorare alcuni aspetti. Il nuovo centro è qualcosa di straordinario, tutto perfetto per lavorare bene e anche le temperature ci stanno dando una mano“.

Ancora belle parole sul Viola Park:L’abbiamo voluto fortemente, chi ha preparato questo centro ha fatto i salti mortali per farci iniziare qui, solo da completare qualche dettaglio. I campi sono stupendi, c’è tutto quello che ha bisogno una squadra di calcio“.

Sul mercato:La stagione scorsa ha dato tantissimo a tutti in termini di esperienza e conoscienza con il percorso europeo dove abbiamo ben figurato giocando tante partite. Si può sempre migliorare, crescere sotto tutti i punti di vista, la società e anche il calciatore stesso. Abbiamo già aggiunto qualità in alcuni innesti, Parisi, Sabiri e c’è grande voglia di fare bene. C’è ancora tanto tempo e vediamo cosa succederà alla fine del mercato. Amrabat? Si era parlato a quattr’occhi e aveva deciso di continuare e lavorare per la Fiorentina, quando arriverà vediamo in che condizione mentale sarà, qui ha la stima di tutti e sa come lavoriamo e cosa va incontro. Arthur? Si è parlato di questo, è un giocatore di livello e piace a tutti“.

Italiano ancora alla guida della Fiorentina: “C’era tutta la voglia di ripartire, migliorare tutti insieme e fare il bene della Fiorentina“.

OLTRE A “FIORENTINA, ITALIANO…”, LEGGI ANCHE, AD ESEMPIO:
  1. Cagliari, Ranieri: “Cerco un difensore esperto e attaccanti giovani”
  2. Monza, Galliani e il mercato: “Troppi tesserati. Berlusconi? Manca”
  3. Verona, Baroni ritrova l’Hellas e si presenta: “Corsa, dinamicità, idee”
  4. Serie A 2023/24, ecco la prima giornata
  5. Lazio, Sarri a SI: “Difficilissimo ripetersi, calendario duro. Tonali, Frattesi, Giuntoli, Napoli…”
  6. Inter, Inzaghi apre la nuova stagione: “Seconda stella ambita. Mercato in sintonia”
  7. Milan, Pioli riparte: “Senza Ibra e Tonali…”
  8. Calendario Premier League 2023/2024: ecco la prima giornata
  9. Campionato Serie A e B – salvezza e promozione, Spezia-Verona e Bari-Cagliari: così nell’ultimo atto
  10. Cagliari-Bari, finale playoff Serie B: si parte in Sardegna [LIVE]
  11. Arsenal, Saka prolunga: “Posto giusto, tutto per esprimere il potenziale”
  12. Liverpool, Firmino saluta e segna al 90′
  13. Fabregas su Sky si racconta: Barcellona, Arsenal, Como e calcio italiano…
  14. Nuovo stadio Cagliari, ufficiale: sarà “Gigi Riva”
  15. Cagliari, Ranieri: “Tutti mi aspettavano, abbandonato l’egoismo e paura di rovinare”
  16. Atalanta, Percassi: “Continuiamo ad investire su stadio, squadra e giovani”
  17. Festival dello Sport, Batistuta e Zanetti in famiglia tra Serie A e Argentina
  18. Festival dello Sport, Zeman: “Nessun rimpianto, contento se si gioca bene e si fa emozionare”
Articolo precedenteLozano, futuro lontano da Napoli: offerta a stelle e strisce
Articolo successivoMercato Napoli, casting per il post Kim: idea low cost

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui