FIORENTINA CUTRONE – L’andamento della squadra è stato finora alquanto deludente, nonostante le premesse e le aspettative estive. Per la Fiorentina sarà necessario intervenire sul mercato nel corso della finestra di gennaio.

Un reparto da sistemare è senza dubbio l’attacco. Uno dei nomi accostati alla Viola è quello di Nikola Kalinic, che alla Roma sta trovando pochissimo spazio in quanto riserva di Edin Dzeko. Per il giocatore croato si tratterebbe di un ritorno, in quanto è già stato a Firenze per due stagioni, prima di approdare al Milan nell’estate 2017. La scorsa stagione, invece, il centravanti ha vestito la maglia dell’Atletico Madrid.

FIORENTINA CUTRONE – La dirigenza toscana avrebbe però in mente anche un altro profilo, ossia Patrick Cutrone, giovane ex Milan e da quest’estate agli inglesi del Wolverhampton. A riferilo è “La Nazione“.

Non sarebbe da escludere un ritorno in Italia dell’ex rossonero: con la maglia dei “wolves” ha finora realizzato solo 3 gol 23 presenze, meno rispetto alle aspettative iniziali. Il calciatore potrebbe così rientrare in Italia per ritrovare reti e continuità.

Vi è poi da considerare il fattore non secondario che i tifosi viola non vedono di buon occhio un possibile ritorno di Kailinic, vista la brusca separazione di due estati fa.

Articolo precedenteMercato Napoli Torreira, la pista non è impossibile: la situazione
Articolo successivoFiorentina Caceres: “Commisso ha grandi idee, bisogna ragionare come la Juve”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui