Ferencvaros-Juventus parla Del Piero – La Juventus ieri sera ha passeggiato alla Puskas Arena, contro il Ferencvaros, infatti, è stata una prestazione più che convincente. La squadra di Pirlo torna da Budapest con maggiore consapevolezza nei propri mezzi e con una fame che partita dopo partita sembra crescere sempre di più.

Alessandro Del Piero, ex capitano e bandiera bianconera, intervenuto nel post-partita ai microfoni di Sky, come riporta Tuttosport, ha fornito la sua analisi sul match appena conclusosi e ha presagito un – possibile – roseo futuro per il suo amico Andrea Pirlo.

Ferencvaros-Juventus parla Del Piero – Queste le sue parole:

Lì Alvaro doveva tirare. Se tirava da quella posizione, nessuno poteva dirgli niente. A Ronaldo e Dybala – ha detto ridendo a Sky Sport – qualcosina andava detta, forse anche più di qualcosina. Ho visto CR7 un po’ giù, poco lucido. Dietro bene, sapevamo che la gara sarebbe stata in discesa e il Ferencvaros ha agevolato il compito”. Sul tecnico bianconero: “È all’inizio del suo percorso. Questa è la reale differenza tra lui e Zidane, che ha più esperienza, che l’ha maturata prima di arrivare alla panchina della prima squadra del Real Madrid. Le possibilità di andare avanti sullo stesso percorso però ci sono”.

Articolo precedenteChampions Tutti i risultati: Male Inter e Atalanta, ottima Juve
Articolo successivoCondizioni di salute Maradona: nuova piccola operazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui