spot_img
HomeSerieANapoliFaouzi Ghoulam, finalmente si intravede la luce in fondo al tunnel

Faouzi Ghoulam, finalmente si intravede la luce in fondo al tunnel

-

Faouzi Ghoulam nasce a Saint-Priest-en-Jarez, in Francia, da genitori algerini. Cresce nelle giovanili del Saint-Etienne a partire dalla categoria dei Pulcini, fin quando nel 2010 arriva il tanto atteso salto di qualità.

La stagione d’esordio si rivela subito esaltante per Ghoulam, infatti debutta in prima squadra nella partita contro il Valenciennes; cominciando a conquistare la fiducia del tecnico Christophe Galtier, che l’anno successivo lo promuove come titolare nelle gerarchie del club francese.

Dopo aver passato una bella fetta di vita calcistica a difendere la compagine dei “Verts”, il terzino algerino si trasferisce a Napoli; ritrovandosi sin da subito a ricoprire da titolare la corsia di  sinistra nel club partenopeo.

Il suo debutto nel club azzurro avviene nel match contro l’Atalanta subentrando ad Anthony Reveillère; partita vinta per 3-0 dalla formazione orobica. Nella stessa stagione vince il primo trofeo con il Napoli, la Coppa Italia; disputando da titolare la vittoriosa finale di Roma contro la Fiorentina.

La stagione 2015-2016 segna un’annata di grande cambiamento sulla panchina del Napoli: Rafa Benitez lascia il posto a Maurizio Sarri. Ghoulam deve confrontarsi con un nuovo sistema di gioco, in cui la fase difensiva ricoprirà un ruolo cruciale.

Dopo un periodo di adattamento, l’esterno difensivo metterà in mostra tutte le sue qualità; fino a guadagnarsi un posto fisso tra i titolari del tecnico di Figline. Il periodo d’oro, purtroppo, è destinato ad interrompersi bruscamente.

Il 1 novembre 2017 durante il match valido per la fase ai gironi della Champions League tra Napoli e Manchester City, l’esterno algerino classe ’91 subisce un grave infortunio. Rottura del legamento crociato del ginocchio destro.

Proprio quando prova a recuperare per riuscire a ritrovare un posto nella lotta Scudetto tra Napoli e Juventus, si infortuna nuovamente in allenamento, subendo la frattura alla rotula del ginocchio destro.

Dopo un lungo calvario durato quasi 3 anni, Faouzi Ghoulam sembra intravedere la luce in fondo al tunnel. Ad un anno di distanza dall’ultima volta, il calciatore torna titolare; il terzino algerino è stato schierato da Gattuso nella gara di Europa League contro il Rijeka.

Nella partita contro i croati Ghoulam è stato uno dei migliori in campo. L’algerino è stato premiato dall’Uefa e inserito nella Top 11 del quarto turno di Europa League. La prova è stata positiva: il terzino ha accompagnato spesso l’azione offensiva cavandosela anche in fase di copertura.

Il tecnico calabrese lo ha schierato titolare anche la settimana successiva nella trasferta contro gli olandesi dell’Az. Il terzino classe ’91 vuole ritrovare continuità e minutaggio per ritagliarsi maggiore spazio anche in campionato.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Must Read

Napoli, avanti tutta per Mathias Olivera: pronta l’offerta al Getafe

0
NAPOLI MATHIAS OLIVERA - Il Napoli è sempre al lavoro per rinforzare la rosa sulle fasce. Gli azzurri vorrebbero chiudere un colpo già in questo mercato...