FABIO SILVA AL WOLVERHAMPTON – L’ex gioiellino del Porto Fabio Silva è stato acquistato al Wolverhampton per una cifra pari a circa 40 milioni di euro. Si tratta di un trasferimento record sia per il club inglese che per un ragazzo nato nel 2002, quindi appena diciottenne; se pensiamo, però, che il suo procuratore è Jorge Mendes, vuol dire che il profilo del giovane portoghese sarà di sicuro avvenire.

Ecco quanto riportato da La Gazzetta dello Sport.

Fabio, 18 anni, è arrivato ai Wolves per 40 milioni e con grandi aspettative. E’ l’acquisto più caro della storia del club, il più giovane debuttante della storia del Porto (17 anni e 26 giorni) e il marcatore più “young”. A 16 anni era già fuori scala per la categoria. Nel 2018/19 ha vinto la Youth League, il campionato giovanile e siglato 33 gol in 39 partite.

Conceição lo adocchiò in allenamento e se ne innamorò: “Ha tutto per affermarsi ad alti livelli”. Ma guai a dirgli che Silva è un ragazzino: “Al Porto esistono solo uomini, e lui lo è”.

Il salto in prima squadra è arrivato l’anno scorso: tre reti tra i ‘pro’ in 21 partite, ma soltanto quattro da titolare. Lo score dice 182 minuti giocati e una clausola da 125 milioni di euro. Un’infinità: “Non sono preoccupato”, dice Fabio, “non ho paura”. Ormai è lavoro.

E sarà così pure in Inghilterra, dove Espirito Santo, altro portoghese di casa Molineux, cercherà di renderlo funzionale al suo gioco”.

LEGGI ANCHE:

  1. Atalanta Zappacosta, si lavora per trovare un accordo con il Chelsea
  2. Mercato Parma, piacciono Petagna e Luperto. Inglese può tornare a Napoli
  3. Papu Gomez Al Nassr: offerta importante per l’argentino. La situazione
Articolo precedenteAtalanta Zappacosta, si lavora per trovare un accordo con il Chelsea
Articolo successivoMercato Inter Vidal, i nerazzurri aspettano che si liberi gratis dal Barça

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui