spot_img
HomeSerieANapoliEuropensiero 2 giornata: Napoli, armi letali che partono dalla panchina

Europensiero 2 giornata: Napoli, armi letali che partono dalla panchina

di Massimo Lionetti

-

EUROPENSIERO 2 GIORNATA – Andrea Petagna si ritaglia un momento da ricordare grazie ad un guizzo di testa importante e decisivo.

È un segnale non da poco. Da questa gara il Napoli torna con la consapevolezza di avere a disposizione delle armi letali che partono dalla panchina. Non solo Petagna. A Genova anche Ounas ha giocato come mai aveva fatto prima con la casacca della squadra che fu di Maradona.

Il Napoli ha a disposizione una delle migliori panchine della Serie A, in grado di sostituire senza colpo ferire due campioni come Osimhen e Zielinski.

Traendo le somme di queste prime due giornate abbiamo dei dati molto positivi.

EUROPENSIERO 2 GIORNATA – Il Napoli unito come gruppo rema nella stessa direzione dell’allenatore. È una squadra che ha già dimostrato di avere un unità di intenti e presa di coscienza di quella che può essere la sua forza.

Anche se il numero delle gare vinte in trasferta dal Napoli è mediamente alto, quindi ormai abitudine, i tre punti conquistati contro il Genoa non devono passare come una vittoria poco importante perché farlo nel Marassi rossoblu non è mai facile.

Il Napoli sta producendo certezze e l’euforia sale.

Peccato per questa pausa che sarà più lunga di tutte le altre pause. Dopo c’è la Juve, una gara che arriva alla terza giornata ma che può già regalare sentenze impensabili.

Io ci credo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Must Read

SAELEMAEKERS

Milan, Saelemaekers rinnova fino al 2026: è ufficiale

0
MILAN SAELEMAEKERS - E' ufficiale: Alexis Saelemaekers rinnova il suo contratto con il Milan fino al 2026. Il club rossonero ha annunciato il rinnovo del belga tramite una nota ufficiale....