Europa League Roma-Sheriff – Ultima chance per la Roma di qualificarsi per il primo posto ed evitare così il sorteggio con una squadra arrivata terza nel proprio girone di Champions League. La sera di giovedì 14 dicembre alle ore 18.45 infatti i giallorossi ospiteranno allo Stadio Olimpico lo Sheriff per la 6^ ed ultima giornata del girone G di Europa League.

Come chiariscono le statistiche presenti su Fezbet Italia, i moldavi sono aritmeticamente eliminati e non hanno nulla da chiedere alla loro prestazione, mentre invece la squadra di Mourinho può ancora giocarsi il primo posto.

L’ultimo pareggio in trasferta contro il Servette ha fatto perdere punti però alla Roma, che ora non è più padrona del proprio destino: i giallorossi sono infatti al secondo posto della classifica con 10 punti, mentre in vetta c’è lo Slavia Praga a +2. Ciò significa che per vincere il proprio raggruppamento la Roma deve battere lo Sheriff e sperare che i cechi perdano contro il Servette; un pareggio fra queste ultime due manterrebbe comunque davanti lo Slavia Praga in virtù della parità negli scontri diretti e della miglior differenza reti, a meno che la Roma non riesca a vincere il proprio match con una valanga di gol.

Europa League Roma-Sheriff, come arrivano le due squadre

La Roma sta cercando di recuperare posizioni in campionato. I giallorossi hanno pareggiato domenica sera all’Olimpico contro la Fiorentina e ora quindi si trovano al 4^ posto della classifica di Serie A a quota 25 punti a pari merito con il Bologna. I rossoblu hanno guadagnato terreno sui giallorossi – così come l’Atalanta – ma la Roma ha rosicchiato un punto importante a Milan e Napoli. Tuttavia, Mourinho dovrà fare a meno per qualche settimana di Dybala e Azmoun infortunati: i due saranno assenti anche in Europa League.

Lo Sheriff invece occupa la prima posizione del campionato moldavo, anche se nell’ultimo match ufficiale è arrivata una sconfitta esterna per 3-1 sul campo del Balti. Oggi lo Sheriff conta 34 punti ottenuti nelle prime 14 partite, con un vantaggio di +6 sulla seconda in classifica.

Europa League Roma-Sheriff, precedenti e statistiche

Roma e Sheriff si sono incontrate in totale nella loro storia fra tutte le competizioni solo 1 volta. Era la gara d’andata giocatasi appunto in Moldavia nel settembre del 2023: in quel caso ha vinto la Roma di Mourinho con il punteggio di 1-2.

I giallorossi hanno avuto la meglio grazie anche alla rete nel secondo tempo di Romelu Lukaku. L’attaccante sarà sicuramente in campo da titolare all’Olimpico in Europa League – con Belotti o El Shaarawy come partner d’attacco – vista l’espulsione contro la Fiorentina e la conseguente squalifica per il prossimo match di campionato contro il Bologna.

Articolo precedenteNapoli, col Braga una fetta di stagione e il tesoretto da 13 milioni
Articolo successivoTegola Roma, lesione per Dybala

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui